Scritto il alle 09:22 da [email protected]

A circa un paio di mesi dall’insediamento immaginato salvifico dell’attuale governo, e alla vigilia di ferragosto, il differenziale titoli italiani/titoli tedeschi non accenna a diminuire, aumentando di circa 50 miliardi di euro ( in lire sarebbero circa 968 miliardi, se non ho sbagliato i conti) il deficit del nostro beneamato bilancio pubblico. Attualmente la situazione ...

Scritto il alle 09:12 da [email protected]

Per pensione adeguata si intende una pensione che consente  di affrontare la vita senza eccessive difficoltà dopo che si smette di lavorare, non solo per le incombenze di tutti i giorni  e per quelle situazioni emergenziali impreviste. Anche perché il welfare pubblico che copriva tutti i rischi sociali, oggi non lo fa più. La crisi ...

Scritto il alle 08:58 da [email protected]

Mentre nel dibattito sulle pensioni la previdenza complementare non trova “audienza “ diventando di fatto la cenerentola della situazione, la Regione a statuto speciale Trentino Alto Adige invece va avanti con la sua opera di miglioramento del proprio welfare territoriale integrativo. Infatti il 31 luglio scorso è stata approvata da parte del Consiglio regionale del TAA ...

Scritto il alle 08:39 da [email protected]

L’educazione finanziaria consente alle persone di migliorare la conoscenza dei prodotti e dei concetti finanziari e di sviluppare le abilità necessarie per perfezionare la propria alfabetizzazione in questo settore, ovvero la consapevolezza dei rischi e delle opportunità in campo finanziario e per operare quindi una scelta consapevole dei servizi finanziari. Un impegno per la vita. L’educazione finanziaria ...

Scritto il alle 08:37 da [email protected]

Nell’attesa che venga finalmente abbozzato un piano per le pensioni l’incertezza regna sovrana. Sembra che tutto stia in stand by. Ormai è ovvio che se ne parlerà a settembre. Durante l’estate forse i tecnici ( categoria esecrata in quanto competente di qualche cosa), metteranno a punto un ventaglio di proposte dalla quota 100 al tagli ...

Scritto il alle 09:34 da [email protected]

I fondi negoziali della previdenza complementare possono essere a prestazione definita (BC), nel senso che quando si aderisce già è definito il risultato finale, mentre quelli a  contribuzione definita (DC), la maggioranza in Italia, sono quelli in cui si sa quanto si contribuisce ma il risultato finale dipenderà da una serie di elementi fra cui ...

Scritto il alle 08:32 da [email protected]

La Rita, la  “rendila integrativa temporanea anticipata" ha la finalità di consentire ai lavoratori dipendenti iscritti alla previdenza complementare che sono rimasti senza lavoro, senza prospettive di un nuovo impiego o che intendono, semplicemente, anticipare il ritiro, fino a 5 o 10 anni prima della maturazione dell’età di pensionamento, utilizzando il proprio risparmio previdenziale presso ...

Scritto il alle 08:45 da [email protected]

Con la sua relazione tecnica sugli effetti del decreto dignità sul mercato del lavoro, e la sua audizione in Parlamento, il presidente dell’Inps ha distrutto di un colpo solo, tutta i la benemerenza che si era conquistato per aver dato una mano alla riduzione delle pensioni ad alcuni vecchi parlamentari e loro superstiti, con un’operazione ...

Scritto il alle 09:12 da [email protected]

I fondi pensione sia a prestazione definita che a contribuzione definita possono soddisfare gli  obblighi verso gli aderenti investendo le risorse loro affidate in modo da produrre il massimo della redditività. A fianco della classica ricerca dell’ equilibrio ottimale tra rendimento e rischio, ora viene ad affiancarsi la responsabilità sociale L’Agenda 2030 delle Nazioni Unite si basa ...

Scritto il alle 08:51 da [email protected]

L’attuale governo ha programmaticamente definito, in base del suo contratto  le materie e le modalità di come deve affrontare e risolvere nel governare la cosa pubblica. Sulle pensioni il “ contratto” prevede genericamente il superamento della Fornero, quota 100 e proroga dell’opzione donna.Nè più illuminante è stata l'audizione alle Camere tenuta il 12 luglio scorso. ...

Articoli dal Network
A circa un paio di mesi dall’insediamento immaginato salvifico dell’attuale governo, e alla vigi
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
L’estate e in particolare il periodo di ferie lontano dall’ufficio è il momento migliore per
Partenza positiva per il Ftse Mib che si porta subito sopra 21.700 gettando le basi per la richiusur
Lo abbiamo fatto nel 2011/2012, unico blog in Italia, come sempre controcorrente, figuriamoci se
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Agosto non è un mese ottimo per le borse in generale, ma al momento non si vedono sulla borsa USA
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
  Ormai ne parliamo quasi tutti i giorni: la borsa USA continua a sorprendere grazie a t
  Noi oggi partiamo da qui, dall'ennesima "fake news" che la Repubblica pubblica sulla sua quotidi