Tfr in busta paga: Un webinar per capirci un po’

Scritto il alle 10:25 da [email protected]

Nella legge di stabilità 2015 è prevista la possibilità di poter avere mensilmente in busta avvisopaga il Tfr che si maturerà del primo gennaio prossimo, possibilità estesa anche a coloro che sono iscritti alla previdenza complementare. A questa novità si è unito l’annuncio dell’aumento della tassazione sui rendimenti finanziari dei Fondi pensione dal 11.5 al 20%. Allora ci si chiede se abbia ancora senso iscriversi o continuare ad essere iscritto ad una forma di previdenza complementare.
Dagli elementi a disposizione si intuisce che si pagheranno più tasse, si rinuncia alla rivalutazione automatica annuale del tfr prevista per legge ( 1.5% + 0.75% dell’inflazione). Nonostante questo scenario, che si auspica comunque possa modificarsi nel corso dei lavori, i motivi che portarono alla nascita della pensione integrativa sono tutti ancora validi. Nella legge di stabilità non c’è nessuna disposizione migliorativa della pensione pubblica ed è stato ben precisato che anzi il tfr anticipato mensilmente non è neppure utile ai fini previdenziali. La previsione è di una vecchiaia con maggiori difficoltà
Poiché la scelta di richiedere il tfr è su base volontaria ed è irrevocabile, prima di decidere, ragioniamoci un po’ al fine di effettuare una scelta ponderata e consapevole.
Per questo motivo ho pensato di effettuare un webinar gratuito per il giorno 7 novembre 2014 alle ore 16.
Saranno illustrati:
• gli scenari possibili
• cos’è e come funziona la previdenza complementare
Il webinar sarà interattivo, così si potrà intervenire per un confronto di idee e richieste di delucidazioni.
.
I posti sono limitati. Per iscriversi cliccare qui
Camillo Linguella

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: dopo la seduta di ieri di forte incertezza chiusa in spinning top, oggi l'indice cerca di
  Tra i vari indici che si possono trovare sul mercato, ce n’è uno che da sempre segu
Tanto tuono che non piovve, alla fine il Governo May decide di subire gli ultimatum europei, dec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
OPEC: taglio imminente a sostegno delle quotazioni. Ma anche le scadenze dei future lasciano qualc
Alla fine arriva anche il giudizio di un ente apparentemente super partes, ovvero il FMI. Andand
Avvio complicato per il Ftse Mib. L’indice di Piazza Affari affonda sotto quota 19.000 con calo di
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Lasciamo da parte la questione italica e la presentazione a Bruxelles del documento programmatic