Archivi del mese: giugno 2015

Scritto il alle 09:20 da [email protected]

Nessuno sa cosa succederà nei prossimi giorni sui mercati finanziari e sulle economie dei singoli paesi, da quelli più solidi a quelli ancora convalescenti per le recenti crisi, fra cui anche l’Italia. Il Paese è solido assicura Padoan e bisogna … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da [email protected]

Il panorama pensionistico si aggroviglia sempre di più. Occorrono soluzioni immediate anche se a lungo termine sia sulla flessibilità sia sul rilancio della complementare. Il governo rinvia alla legge di stabilità 2016. Da agosto concede  800 euro di arretrato ai … Continua a leggere




Scritto il alle 08:42 da [email protected]

L’importanza della conoscenza dei meccanismi dei mercati finanziari. Il Tfr rimane centrale per la vecchiaia, la facoltà di spenderlo subito non ha fatto breccia. L’ammontare della rendita della previdenza complementare dipende da diversi fattori, essenzialmente dal tfr conferito e dai … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da [email protected]

Finalmente con la busta arancione dell’Inps si ha l’idea esatta delle propria futura pensione. Le regole saranno sempre più penalizzanti. Per correre ai ripari molti si rivolgeranno a soluzioni alternative. Ma c’è il rischio di cadere nelle grinfie di venditori … Continua a leggere




Scritto il alle 08:41 da [email protected]

A quasi 4 anni dalla riforma Fornero e al quasi definitivo superamento del problema degli esodati, gli italiani non si sono ancora rassegnati all’idea di dover rimanere in servizio fino a 67 anni.  Il classico specchietto per le allodole del reale … Continua a leggere




Scritto il alle 08:37 da [email protected]

Nonostante tutti gli intoppi messi in campo dal governo per ostacolarne il cammino, la raccolta dei fondi pensione è aumentata anche lo scorso anno. E fanno ancora più gola a chi non sa come uscire dall’impasse della pensione a 70 … Continua a leggere




Scritto il alle 08:36 da [email protected]

  Il rapporto del sistema previdenziale per l’ anno 2015 di Itinerari previdenziali, nel 2013, la spesa totale per pensioni, ammonta al 15,3% del PIL Ma è coperta quasi totalmente da contributi. Il disavanzo  reale della spesa previdenziale è solamente … Continua a leggere




Scritto il alle 12:29 da [email protected]

Buoni i rendimenti del 2014 ed in ripresa le adesioni specie ai Pip ed ai Fondi Negoziali. Ma aumentano coloro che sospendono la contribuzione. Il giorno 11 giugno 2015 presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati, si è … Continua a leggere




Scritto il alle 08:48 da [email protected]

I dati diffusi il 30 maggio scorso dalla Fondazione consulenti del Lavoro sembrano aver sciolto il dilemma se il tfr è meglio in azienda,  alla previdenza complementare  o in busta paga. Infatti solo lo 0.057% su un milione di buste … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da [email protected]

Il  4 giugno 2015 c’è stata l’audizione della Prof.ssa Anna Genovese, Commissario della Consob,  alla Commissione Bicamerale di Vigilanza sugli enti di previdenza presso il Palazzo San Macuto  a Roma. L’audizione è stata una buona occasione per poter illustrare ruolo e … Continua a leggere




Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Articolo in collaborazione con eToro Dall'introduzione del Bitcoin a oggi, l’industria blockcha
Su fatto che ci sia stata una correlazione diretta molto forte tra il trend delle borse ed i bil
https://youtu.be/fC_0hLUlQk4 Piazza Affari mostra segnali di cedimento anche stamane. Sempre più
Nulla di nuovo per chi legge Icebergfinanza da tempo ma come sempre è meglio ricordare alcuni p
Quando si parla di consulenza finanziaria si scatena sempre un vespaio. Sta diventando sempre pi
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Probabilmente questo articolo vi sarà sfuggito in quanto non ci regala nulla di interessante a
https://youtu.be/NML_0nf8tTk Quadro tecnico del mercato italiano in deterioramento. L'indice FTSE M
In molti mi hanno chiesto via email se credo nel Bitcoin e nelle criptovalute. Beh, diventa vera