Archivi del mese: gennaio 2016

Scritto il alle 08:47 da [email protected]

L’Italia è stata da sempre un paese dei lavori frammentari e saltuari, nonostante il mito del posto fisso che ha avuto una ulteriore recente celebrazione cinematografica. In realtà, tranne il periodo aureo di inizio degli anni 60 fino a tutti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:36 da [email protected]

Una nuova organizzazione dell’Inps che cristallizza e rafforza il potere del presidente. I risparmi che si otterranno non andranno in favore delle prestazioni, ma al governo. Una mossa ad effetto la riduzione delle Direzioni Centrali. Il neo management dell’Inps si … Continua a leggere




Scritto il alle 08:48 da [email protected]

Diversificare ancora l’asset di portafoglio dei fondi pensione e puntare sugli investimenti infrastrutturali. Rilanciare i mini bond per le PMI Il mercato finanziario italiano sembra su un otto volante. Il -5% di mercoledi 20 gennaio scorso ha superato le più … Continua a leggere




Scritto il alle 08:54 da [email protected]

L’Inps ha reso noto il monitoraggio dell’andamento dei pensionamenti negli anni 2014 e 2015. Il monitoraggio è stato effettuato sui trattamenti liquidati nelle seguenti gestioni: Fondo pensioni lavoratori dipendenti nel complesso (di cui Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti in senso stretto), … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da [email protected]

La previdenza complementare è una necessità, ma il tfr serve a ripianare i conti pubblici e allora si lasciano le cose come stanno. Il sistema contributivo ha bisogno della previdenza complementare se si vogliono pensioni adeguate. Ma finchè il tfr … Continua a leggere




Scritto il alle 08:41 da [email protected]

Il D.m. 166/2014 del Mef ti indica come fare. I dubbi emersi da una lettura condivisa di Mefop Assofondipensione e Assoprevidenza Il 2016, forse perché è bisestile non è cominciato propriamente bene. I mercati finanziari fanno nuovamente paura e mentre … Continua a leggere




Scritto il alle 08:53 da [email protected]

Il 15 gennaio 2016 presso la sede Aran, l’Agenzia negoziale per la contrattazione dei pubblici dipendenti, si è tenuto un incontro fra l’Aran medesimo e i rappresentanti delle Organizzazioni sindacali rappresentative del P.I per la proroga del termine per potersi … Continua a leggere




Scritto il alle 08:57 da [email protected]

All’inizio di un nuovo anno si fanno progetti e propositi che si conta di realizzare nel corso del medesimo. Scientemente o inconsciamente lo facciamo ogni anno e fortunatamente, alla fine di questo, pochi si prendono la briga di verificare di … Continua a leggere




Scritto il alle 08:48 da [email protected]

La ventilata neo Riforma delle pensioni e il disegno di legge della concorrenza possono cambiare in meglio la terza età dei lavoratori se andranno in porto. Occorre ridurre le forme di previdenza complementare, fare alcuni aggiustamenti mirati sulle pensioni e … Continua a leggere




Scritto il alle 08:51 da [email protected]

La legge di stabilità dello scorso anno  (L.190/2014) elevando l’aliquota sui rendimenti finanziari dei fondi pensione dall’11.50% al 20% introdusse come misura di “addolcimento” il credito d’imposta a condizione che i Fondi pensione facessero parte dei loro investimenti in alcuni … Continua a leggere




Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Exit strategy e guerra commerciale sono al centro del pensiero degli investitori. Ma oggi cosa sta
Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c