Archivi del mese: settembre 2016

Scritto il alle 08:45 da [email protected]

Ieri 28 settembre 2016 è stato firmato un accordo fra governo e sindacati sulla modifica di alcuni punti del vigente sistema pensionistico, frutto dell’ accavallarsi di diverse disposizioni che partono dalla legge Dini del 1995 e terminate al momento, con … Continua a leggere




Scritto il alle 08:54 da [email protected]

La corretta conoscenza del proprio tasso di sostituzione è fondamentale per la previsione del futuro da pensionato. In questo oggi aiuta molto la famosa busta arancione Inps che in maniera chiara e per la prima volta, sta disvelando a molti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:52 da [email protected]

Dopo anni di accese discussioni, di family day con relative previsione di scenari apocalittici, e comunque in ritardo rispetto ad altri paesi occidentali, in Italia è stata approvata la legge sui diritti civili, la legge 76/2016, entrata in vigore il … Continua a leggere




Scritto il alle 08:18 da [email protected]

L’Inps, come la maggior parte degli enti pubblici non economici, è governato dal cosiddetto modello duale, il Civ Consiglio di indirizzo e vigilanza composto dai datori di lavoro e dai rappresentanti dei lavoratori, ed il Consiglio d’Amministrazione composto da esperti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:54 da [email protected]

E’ stato presentato a Milano, curato da Itinerari previdenziali, il Terzo Report, relativo al 2015 sugli investitori istituzionali italiani, iscritti, risorse e gestori dei patrimoni dei fondi pensione complementari. l rapporto coordinato da Alberto Brambilla, giunto alla terza edizione, si … Continua a leggere




Scritto il alle 09:09 da [email protected]

L’adesione alla previdenza complementare, a meno di non affidarsi completamente ad altri che possono essere soggetti più o meno competenti o più o meno terzi, comporta la conoscenza del funzionamento almeno elementare dei mercati finanziari e degli strumenti finanziari, la … Continua a leggere




Scritto il alle 09:04 da [email protected]

Il welfare italiano non è più in grado di sostenersi con le sole risorse pubbliche. La Ue ce ne fa una continua colpa e noi alla fine ce ne siamo convinti. Negli ultimi anni abbiamo ridotto continuamente l’ammontare delle pensioni, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:51 da [email protected]

Il fondo di previdenza complementare del pubblico impiego Perseo Sirio ha raggiunto e superato  le 40.000 adesioni ( contro un target fissato di 30.000). Ciò costituisce un segnale che sgombra il campo da ogni pessimismo. Anche Espero, il fondo della … Continua a leggere




Scritto il alle 09:31 da [email protected]

Sulle pensioni stiamo asssistendo ad un florilegio di dichiarazioni, annunci, prese di posizioni che lasciano ben sperare che alla fine qual cosina verrà fatta. Anche ieri sera a “Porta a porta” la trasmissione principe degli annunci dei leader di governo, … Continua a leggere




Scritto il alle 09:03 da [email protected]

Nel risparmio previdenziale la vigilanza è sempre massima per la salvaguardia delle risorse dei lavoratori che si rivolgono a questo settore per avere una pensione complessiva, fra quella obbligatoria pubblica e quella dei fondi pensione, che consenta di avere un … Continua a leggere




Articoli dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno, ancora niente da fare per l’avvio del ciclo mensile inverso c
DJI Giornaliero Buongiorno, diamo un’occhiata allo storico indice americano. Così scriv
La possibilità di investire a leva sia al rialzo che al ribasso rende i Mini Long strumenti ideali
FTSEMIB tra i listini azionari peggiori e spread BTP Bund che torna a salire prepotentemente. Ma s
Il contratto di Governo messo a punto da Lega e Movimento 5 Stelle, la cui versione definitiva è st
Alla mente mi vengono i momenti vissuti nel 2011 quando ci fu una pressione enorme sul Governo B
Inizio di giornata fragile per il Ftse Mib che dopo un avvio in marginale rialzo scivola nuovamente
Mercoledì 16 maggio 2018, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, l’Istat ha illustr