Archivi del mese: gennaio 2018

Scritto il alle 08:44 da [email protected]

“La celebrazione dei 120 anni dell’INPS sottolinea la rilevanza dell’ Istituto previdenziale italiano. Il tema del welfare appartiene di buon diritto alla delineazione dell’orizzonte del bene comune e da esso non è possibile prescindere”. È un augurio speciale il messaggio … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da [email protected]

Entrata in vigore il 12 gennaio scorso, la direttiva 2016/2341, nota come Iorp2, prevede impone che entro il 13 gennaio 2019 in tutti gli Stati dell’Unione europea siano emanate, ed entrino in vigore, le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie … Continua a leggere




Scritto il alle 08:33 da [email protected]

Il fenomeno del welfare aziendale è esploso negli ultimi anni, come ovvia e naturale metamorfosi del concetto del welfare state come si era delineato in Italia almeno dal dopoguerra fino alla crisi economica del 1990 che aveva gettato le basi … Continua a leggere




Scritto il alle 08:39 da [email protected]

Le pensioni sono migliorabili, sia dal punto di vista normativo che come importi economici, a prescindere dalle fantasmagoriche promesse elettorali e del catastrofismo degli allarmi internazionali. In campo sociale, economico e finanziario, il sistema migliore è sempre quello che si … Continua a leggere




Scritto il alle 08:37 da [email protected]

ll Consiglio dei ministri ha finalmente approvato l’intesa sul rinnovo del contratto degli statali del 23 dicembre scorso tra sindacati e Aran, l’Agenzia contrattuale per la Pubblica Amministrazione. Per l’operatività resta il passaggio alla Corte dei Conti. Senza entrare nel … Continua a leggere




Scritto il alle 09:22 da [email protected]

Il 25 e 26 gennaio prossimo l’Inps celebrerà i suoi primi 120 anni  di esistenza e in attesa che si vari la nuova governance (prima dei prossimi 120),  nei programmi delle due giornate non c’è una indicazione per il futuro, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:39 da [email protected]

Due sono gli elementi legislativi dello scorso anno che avranno ripercussioni sulla previdenza complementare, il primo più che il secondo: 1 – la legge sul mercato e la concorrenza, legge 124/2017 comma 39 e segg che ridisciplina la quantità dell’apporto … Continua a leggere




Scritto il alle 08:35 da [email protected]

Le fasi della previdenza complementare sono essenzialmente tre e si spalmano su un arco temporale in genere sufficientemente ampio per produrre effetti significativi di integrazione pensionistica. Gli investimenti a medio termine si calcolano in 5 anni, nel caso della previdenza … Continua a leggere




Scritto il alle 09:06 da [email protected]

La lotteria delle pensioni è aperta, bisogna vedere chi vincerà la befana in palio. Intanto assistiamo sbigottiti ed affascinati al gioco pirotecnico scatenato attorno ad esse. In realtà a prescindere delle coloriture ideologiche o semplicemente demagogiche, la struttura delle pensioni … Continua a leggere




Scritto il alle 08:57 da [email protected]

La legge finanziaria  o di bilancio  2018 interviene nuovamente anche sulla rendita anticipata della previdenza complementare, affinandola e sganciandola in qualche modo dall’ape volontaria cui era indissolubilmente legata nella precedente finanziaria. Una delle novità è che può chiedersi anche prima … Continua a leggere




Articoli dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno, ancora niente da fare per l’avvio del ciclo mensile inverso c
DJI Giornaliero Buongiorno, diamo un’occhiata allo storico indice americano. Così scriv
La possibilità di investire a leva sia al rialzo che al ribasso rende i Mini Long strumenti ideali
FTSEMIB tra i listini azionari peggiori e spread BTP Bund che torna a salire prepotentemente. Ma s
Il contratto di Governo messo a punto da Lega e Movimento 5 Stelle, la cui versione definitiva è st
Alla mente mi vengono i momenti vissuti nel 2011 quando ci fu una pressione enorme sul Governo B
Inizio di giornata fragile per il Ftse Mib che dopo un avvio in marginale rialzo scivola nuovamente
Mercoledì 16 maggio 2018, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, l’Istat ha illustr