Archivi del mese: agosto 2018

Scritto il alle 08:41 da [email protected]

La totalizzazione consente di mettere insieme i periodi contributivi maturati in più casse pensioni o enti previdenziali, dei lavoratori dipendenti, i liberi professionisti e gli iscritti alla gestione separata, per avere un’unica pensione. Poi ogni ente paga la quota a … Continua a leggere




Scritto il alle 09:46 da [email protected]

Agli sgoccioli il mese di agosto, l’anno si avvia alla ripresa di tutte le sue attività in un clima di grande incertezza. I protagonisti fanno i tonitruanti sciorinando per ogni problema una immediata soluzione riassunta in una frase, uno slogan, … Continua a leggere




Scritto il alle 09:16 da [email protected]

Nella sezione “attività legislativa” del sito web   della Camera dei Deputati risulta che il 6 agosto 2018 è stato presentata la proposta di legge D’Uva e Molinari recanti “Disposizioni per favorire l’equità del sistema previdenziale attraverso il ricalcolo, secondo il … Continua a leggere




Scritto il alle 09:24 da [email protected]

A metà 2018 il numero complessivo di posizioni in essere nelle forme pensionistiche complementari è di 8,535 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 236.000 unità (2,8 per cento). A tale numero di posizioni, che … Continua a leggere




Scritto il alle 09:38 da [email protected]

Come si ricorderà la legge 335/95 stabilì l’invio dell’estratto contributivo annuale anche per i lavoratori del pubblico impiego e contemporaneamente ridusse il periodo di prescrizione per tutti da 10 a 5 anni. L’Inps con circolare 94/2017 precisò che la prescrizione … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da [email protected]

Fino a questo momento non risulta ancora pubblicato il testo ufficiale della proposta di legge sul taglio delle pensioni e pertanto si deve aspettare per formulare qualche pensiero concreto a favore o contro. Chissà se prima dell’emanazione di questo o … Continua a leggere




Scritto il alle 09:22 da [email protected]

A circa un paio di mesi dall’insediamento immaginato salvifico dell’attuale governo, e alla vigilia di ferragosto, il differenziale titoli italiani/titoli tedeschi non accenna a diminuire, aumentando di circa 50 miliardi di euro ( in lire sarebbero circa 968 miliardi, se … Continua a leggere




Scritto il alle 09:12 da [email protected]

Per pensione adeguata si intende una pensione che consente  di affrontare la vita senza eccessive difficoltà dopo che si smette di lavorare, non solo per le incombenze di tutti i giorni  e per quelle situazioni emergenziali impreviste. Anche perché il … Continua a leggere




Scritto il alle 08:58 da [email protected]

Mentre nel dibattito sulle pensioni la previdenza complementare non trova “audienza “ diventando di fatto la cenerentola della situazione, la Regione a statuto speciale Trentino Alto Adige invece va avanti con la sua opera di miglioramento del proprio welfare territoriale … Continua a leggere




Scritto il alle 08:39 da [email protected]

L’educazione finanziaria consente alle persone di migliorare la conoscenza dei prodotti e dei concetti finanziari e di sviluppare le abilità necessarie per perfezionare la propria alfabetizzazione in questo settore, ovvero la consapevolezza dei rischi e delle opportunità in campo finanziario … Continua a leggere




Articoli dal Network
Exit strategy e guerra commerciale sono al centro del pensiero degli investitori. Ma oggi cosa sta
Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c
Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha