Archivi autore: [email protected]

Scritto il alle 08:15 da [email protected]

A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in economia reale”, perché tutti gli investimenti attengono al reale e non al metafisico, anche quando si tratta di pura speculazione, che comunque è esclusa per gli investimenti del … Continua a leggere




Scritto il alle 09:06 da [email protected]

Il 12 dicembre 2017 si è tenuto a Roma presso l’Università Luiss l’Assemblea annuale dei Fondi Pensione negoziali di categoria con un parterre ricco e variegato parterre in rappresentanza delle forze istitutive dei fondi stessi. Le forme di previdenza complementare … Continua a leggere




Scritto il alle 08:53 da [email protected]

Secondo l’OCSE, la pensione flessibile è un’arma a doppio taglio per i governi. . Finita la fase acuta della crisi economica e iniziata ormai la ripresa a livello globale, stanno riemergendo nel dibattito pubblico, in controtendenza rispetto all’invecchiamento della popolazione … Continua a leggere




Scritto il alle 09:18 da [email protected]

Itinerari Previdenziali, coordinato dal prof Alberto Brambilla, ha svolto lo scorso 30 novembre il suo Convegno di fine anno. .L’appuntamento che, ormai da tradizione, conclude le annnuali attività istituzionali  di Itinerari Previdenziali si è posto l’obiettivo di offrire agli amministratori … Continua a leggere




Scritto il alle 08:51 da [email protected]

Giunto alla 51ª edizione, il Rapporto Censis prosegue l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del Paese, individuando i reali processi di trasformazione della società italiana. Il Rapporto è stato presentato a Roma il primo dicembre scorso. Gli ultimi … Continua a leggere




Scritto il alle 09:12 da [email protected]

L’edizione di Tuttosport di ieri 30 novembre 2017 celebrava trionfalisticamente i successi della squadra di Calcio Juventus in campo finanziario. La Juve sarebbe al centro dell’attenzione dei money manager internazionali perché dà garanzie di solidità e sicurezza. Da inizio anno … Continua a leggere




Scritto il alle 08:30 da [email protected]

Sono 8.145.572 gli aderenti alle forme di previdenza complementare a settembre 2017. Lo rende noto la Covip nel suo aggiornamento dei principali dati statistici fino allo scorso settembre. Erano 7.787.488 a dicembre 2016. L’incremento percentuale è del 4,6%, non eclatante … Continua a leggere




Scritto il alle 09:00 da [email protected]

ll Terzo Rapporto sul Secondo welfare in Italia 2017, presentato il 21 novembre 2017 a Torino, raccoglie le principali ricerche svolte dal Laboratorio “Percorsi di secondo welfare” negli ultimi due anni. E’ un’apologia del welfare frammentato anche se mascherato come … Continua a leggere




Scritto il alle 08:45 da [email protected]

Molti fondi, alla ricerca di rendimenti “sicuri” e superiori allo zero, stanno adottato una strategia azionaria globale e generalmente attiva. Il portafoglio è così investito principalmente in azioni quotate compresi quelle dei mercati emergenti, spesso introdotti di recente per la … Continua a leggere




Scritto il alle 09:15 da [email protected]

A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura sociale e previdenziale da inserire nella manovra di bilancio per l’anno 2018, ieri si è consumato l’ennesimo strappo sul fronte sindacale che ha visto la Cgil da … Continua a leggere




Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
FTSE Mib: l'indice apre al ribasso rompendo in gap down il supporto statico dei 22.200 punti e la t
Ieri Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno, ha detto che la BCE non ha discusso del
A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in e
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian A
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, i
Dobbiamo essere sorpresi? Certo che no. E non poteva essere diversamente. La nostra amica Janet