Archivi autore: [email protected]

Scritto il alle 08:51 da [email protected]

La legge di bilancio 2017  ha istituito la RITA (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata), in via sperimentale per il periodo 1° maggio 2017 – 31 dicembre 2018, mentre  la successiva Legge di bilancio 2018,  l’ha fatta diventare permanente o strutturale come … Continua a leggere




Scritto il alle 08:14 da [email protected]

La Covip, l’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare e sugli investimenti delle Casse pensioni dei professionisti, ha diramato i dati statistici aggiornati a dicembre dello scorso anno. Le posizioni in essere alla fine del 2018, è di 8,747 milioni; al … Continua a leggere




Scritto il alle 08:36 da [email protected]

Lo scorso 13 febbraio 2019 è stato presentato presso la Camera dei Deputati, a Roma, nella Sala della Lupa, il  VI Rapporto su “Il Bilancio del sistema previdenziale italiano. Andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza”. In apertura i … Continua a leggere




Scritto il alle 08:58 da [email protected]

Le domande di pensioni per quota cento aumentano giorno per giorno, fino ad ieri l’Inps aveva dichiarato di averne avute oltre 35 mila, presumibilmente solo per il settore privato, perché i dipendenti pubblici prima devono presentare la domanda di preavviso … Continua a leggere




Scritto il alle 09:02 da [email protected]

Ciclicamente il Tfs/tfr diventa un punto focale quando si discute del rilancio dell’economia reale, senza aver un lampo di genio nel pensare che una delle cause del regresso economico di questi mesi è dovuto, certamente a fattori internazionali (che non … Continua a leggere




Scritto il alle 09:10 da [email protected]

Il 4 febbraio 2019 a Roma, il governo , o meglio per essere precisi, il presidente del consiglio dei ministri ed un vice presidente del consiglio, ha presentato il sito web sul reddito di cittadinanza nonché la relativa carta bancomat … Continua a leggere




Scritto il alle 08:30 da [email protected]

Molti lavoratori hanno un sogno, quello di cambiare lavoro, smettere di lavorare dal posto dove sono impiegati, mettersi al sicuro con la pensione e cercare di svolgere un’attività più gratificante rispetto alle proprie ambizioni. Non sempre si lascia il lavoro … Continua a leggere




Scritto il alle 08:56 da [email protected]

Occupazione: lavorare in pochi, lavorare troppo, il paradosso italiano. Buoni pasto, assistenza sanitaria, orari flessibili e convenzioni per acquisti a prezzi scontati sono le misure di welfare più utilizzate oggi dalle aziende in favore dei loro dipendenti. Gli strumenti di … Continua a leggere




Scritto il alle 09:09 da [email protected]

Finalmente il decreto legge, DL 28/1/2019, n. 4 che istituisce il reddito di cittadinanza e la quota 100 è  in vigore. I media si diffondono nelle dovute informazioni sia tecniche che di natura politica, altri danno conto dell’intasamento, ampiamente previsto, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:50 da [email protected]

Il reddito di cittadinanza ti potrebbe accompagnare per tutta la vita. Ed è una bella cosa perché si può trasformare in pensione di cittadinanza per i soggetti di età pari o superiore a 67 anni, con il possesso degli stessi … Continua a leggere




Articoli dal Network
Sortilegio! Disastro! CariChieti, Banca delle Marche, Popolare Etruria e CariFerrara potevano es
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La settimana scorsa abbiamo preannunciato il proseguimento della fase rialzista, ma adesso iniziam
Avvio moderatamente positivo per il Ftse Mib, quanto basta per confermare quanto di buono fatto vede
Mario Draghi sicuramente è stato un disastro, un disastro talmente clamoroso che, se non ci fos
Un ambiente di lavoro sereno a livello psicologico, che favorisce l’equilibrio fra lavoro e vita p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi tecnica in action. Il grafico del benchmark mondiale delle borse, lo SP500, si fa molto
I mercati scontano il futuro. La valutazione che vediamo in borsa di un’azienda dovrebbe tener
Ftse Mib: l'indice italiano torna su una resistenza importante a 21.122 punti che se rotta in chiusu