Archivi autore: [email protected]

Scritto il alle 08:51 da [email protected]

La Covip da anni denuncia una voragine informativa specie per quanto riguarda la cultura previdenziale.. Anche altre ulteriori indagini condotte hanno evidenziato che generalmente si possiede un livello ridotto di comprensione delle questioni finanziarie e dei fondamenti dell’economia. In un … Continua a leggere




Scritto il alle 08:37 da [email protected]

Si è appena chiuso il Salone del Risparmio tenutosi la settimana scorsa a Milano che ha visto la partecipazione anche dei fondi pensione, interessati ad agganciare nuove prospettive di investimento. Superata la fase pioneristica, durante la quale i Fondi pensione … Continua a leggere




Scritto il alle 08:54 da [email protected]

Il mercato del lavoro è sempre più affollato da lavoratori  con contratti a termine. I giovani, di cui si compone la maggioranza di questi, faranno fatica a costruirsi una pensione pubblica e hanno poche possibilità per quella complementare. La legge … Continua a leggere




Scritto il alle 09:03 da [email protected]

La circolare dell’Inps n. 52 del 4.4. 2018 ,ha il merito di riportarci nell’amara situazione sugli attuali limiti di età per poter andare in pensione. La circolare sull’ “Adeguamento dei requisiti di accesso al pensionamento agli incrementi della speranza di … Continua a leggere




Scritto il alle 08:51 da [email protected]

 All’inizio del secolo scorso, le automobili sul cofano posteriore portavano in bella mostra eleganti ruote di scorta, anche perchè non le rubavano. Con le strade di allora ( poco dissimili di quelle urbane attuali), il rischio di “bucare” era molto … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da [email protected]

La cornucopia delle pensioni è approntata ma non si decide a elargire i suoi frutti. E’ un gran parlare di modifiche, riforme, soppressione di questa o quella norma di questo o quel vincolo. Gli esperti dei talk show ( letteralmente … Continua a leggere




Scritto il alle 09:01 da [email protected]

Assofondipensione è l’Associazione dei fondi pensione negoziali, costituita nel settembre del 2003 ad opera delle principali organizzazioni delle imprese e dei lavoratori dipendenti. I fondi pensione iscritti sono 32, la quasi totalità, qualcuno come Laborfonds se ne è uscito qualche … Continua a leggere




Scritto il alle 16:14 da [email protected]

Il Fondo Monetario Internazionale bacchetta l’Italia perché la spesa pensionistica è troppo alta a scapito di quella assistenziale che viceversa è troppo bassa. Nel V rapporto sul Bilancio del Sistema Previdenziale italiano a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari … Continua a leggere




Scritto il alle 09:05 da [email protected]

Il sistema di previdenza complementare, integrativo di quello obbligatorio, comprende diverse tipologie (fondi pensione negoziali, aperti, polizze individuali) alle quali corrispondono differenti modi di essere, ciascuna indipendente e autonoma dalle altre . Sostanzialmente le forme di previdenza complementare più importanti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:31 da [email protected]

Espero è il Fondo di pensione complementare per i lavoratori della scuola, nato nel 2001 a seguito dell’accordo istitutivo fra le Organizzazioni Sindacali del settore e l’ARAN . E’ un fondo pensione di categoria a contribuzione definita, che non ha … Continua a leggere




Articoli dal Network
Inizio di giornata fragile per il Ftse Mib che dopo un avvio in marginale rialzo scivola nuovamente
Mercoledì 16 maggio 2018, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, l’Istat ha illustr
Questa volta prima di iniziare dall'America,di cui parleremo puntualmente lunedì, è giusto por
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
In un contesto di incertezza politica, di mancanza di una direzione chiara di strategia industri
Nel video settimanale di TRENDS sono ormai mesi che parlo dei paesi emergenti come un mix di ris
Ftse Mib: l'indice italiano avvia il pull back sui 24.000 punti, dopo la seduta pesante di ieri. I c
Ve lo ricordate il principio di Peter, si quello che fa riferimento alla figura dello psicopatic
Ho sempre cercato di tenermi fuori dalla politica e di certo non cambio strategia proprio in que