Archivi categoria: Autorità di Vigilanza Covip

Scritto il alle 09:11 da [email protected]

Torna inopinatamente alla ribalta l’idea di potenziare la previdenza complementare, dopo che dall’inizio del mandato governativo si era cercato di affossarla in tutti i modi. Infatti nell’incauto tentativo di rilanciare i consumi i governanti avevano pensato di trasferire il tfr … Continua a leggere




Scritto il alle 09:13 da [email protected]

Il Governo propone la soppressione della Covip ed il passaggio delle funzioni alla Banca d’Italia. Un primo passo per investire il risparmio previdenziale ad uso dell’Esecutivo. La Covip, l’autorità di vigilanza sulla previdenza complementare, fu soppressa sa Mario Monti nella … Continua a leggere




Scritto il alle 09:06 da [email protected]

Cosa sono e perché una loro stima può cambiare l’economia di un paese. La loro affidabilità Un’Agenzia di Rating  recentemente si è di nuovo  esercitata a ridurre il rating italiano e poi di 18 istituti di credito sempre italiani. La … Continua a leggere




Scritto il alle 09:19 da [email protected]

La previdenza complementare in Italia ristagna. E’ quanto emerge dal rapporto Covip 2012. Anche se le adesioni aumentano leggermente, ciò è dovuto ai Pip. La COVIP, nell’adempiere all’impegno istituzionale entro i termini fissati dalla legge, ha diffuso la consueta Relazione … Continua a leggere




Scritto il alle 09:12 da [email protected]

L’Autorità di Vigilanza ridefinisce la politica di riduzione dei rischi negli investimenti. Dal 2014 il nuovo manuale delle segnalazione dei dati Quest’anno il Forum della Pubblica Amministrazione, con una scelta felice, è stato ubicato nel Palazzo dei Congressi  all’Eur  a … Continua a leggere




Scritto il alle 09:30 da [email protected]

La Covip lancia un pubblica consultazione sulla rappresentazione del rischio. I dubbi e le perplessità sono gli elementi che a tutt’oggi bloccano il decollo della previdenza complementare. Quello che pesa di più è la paura di perdere anche quei quattro … Continua a leggere




Scritto il alle 09:22 da [email protected]

 L’anno appena trascorso si è  chiuso, dal punto di vista finanziario  col segno positivo e il nuovo anno si è aperto  con lo stesso segno.  Il guadagno delle borse nel 2012, secondo alcuni è del 7,2%. Questo risultato, legato alla … Continua a leggere




Scritto il alle 09:28 da [email protected]

Diramate le disposizioni per il controlo sulle attività degli Enti previdenziali privati dei liberi professionisti. Tutto passerà al setaccio della Covip.   La Covip è l’autorità indipendente di vigilanza sulle forme di previdenza complementare. Esse sono i Fondi chiusi, i … Continua a leggere




Scritto il alle 08:49 da [email protected]

La Commissione di Vigilanza sulla previdenza complementare precisa  le regole per la permanenza negli Organi dei Fondi pensione negoziali, ma non introduce nessuna indicazione sulla loro composizione di genere. Questa volta la Covip si occupa della rottamazione dei Consiglieri d’amministrazione … Continua a leggere




Scritto il alle 09:21 da [email protected]

L’Autorità di Vigilanza sulla previdenza complementare ha lanciato una pubblica consultazione su uno  un nuovo modo di raccolta dei dati  sulla previdenza complementare Nell’attuale fase di avvio dei Fondi Pensione del pubblico impiego, Perseo e Sirio, di cui forse qualcuno … Continua a leggere




Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Exit strategy e guerra commerciale sono al centro del pensiero degli investitori. Ma oggi cosa sta
Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c