Archivi categoria: Enti di previdenza

Scritto il alle 08:44 da [email protected]

“La celebrazione dei 120 anni dell’INPS sottolinea la rilevanza dell’ Istituto previdenziale italiano. Il tema del welfare appartiene di buon diritto alla delineazione dell’orizzonte del bene comune e da esso non è possibile prescindere”. È un augurio speciale il messaggio … Continua a leggere




Scritto il alle 09:22 da [email protected]

Il 25 e 26 gennaio prossimo l’Inps celebrerà i suoi primi 120 anni  di esistenza e in attesa che si vari la nuova governance (prima dei prossimi 120),  nei programmi delle due giornate non c’è una indicazione per il futuro, … Continua a leggere




Scritto il alle 09:21 da [email protected]

La riforma della governance dell’Inps ha subito una improvvisa accelerata e potrebbe andare in vigore addirittura dopo la legge di bilancio. I maligni mormorano che è un modo elegante per cambiare l’attuale presidente dell’ente di previdenza senza arrivare ai sistemi … Continua a leggere




Scritto il alle 08:59 da [email protected]

La legge che deve rilanciare il mercato e la concorrenza finalmente è stata trasformata in legge. Presentata alle Camere nell’aprile 2015 doveva essere approvata rapidamente, invece ci sono voluti circa un triennio e molti obiettivi che il governo si era … Continua a leggere




Scritto il alle 09:13 da [email protected]

Martedì 4 luglio 2017, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, il Presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha presentato il Rapporto annuale dell’Istituto. Sono intervenuti il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti e il Vicepresidente della Camera, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:31 da [email protected]

A tutt’oggi i decreti attuativi per la concessione dell’Ape non sono stati ancora emanati, ma sicuramente al ministero del lavoro stanno lavorando  attorno ad essi. I punti da chiarire e da definire sono molteplici e si spera che siano pronti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:42 da [email protected]

La Commissione Bicamerale di vigilanza sugli enti di previdenza nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio previdenziale da parte dei Fondi Pensione e Casse Professionali , lo scorso 8 febbraio 2017 ha ascoltato il presidente di Adepp (Associazione degli Enti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:35 da [email protected]

Ormai è guerra aperta fra gli organi dell’Inps. Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’Inps non ha approvato il bilancio preventivo dell’Istituto per il corrente anno “non rinvenendo nello stesso l’attuazione degli indirizzi a suo tempo dati. Pur restando garantite … Continua a leggere




Scritto il alle 08:53 da [email protected]

Nonostante gli anatema del Civ ( che hanno fatto perfino ricorso al Tar), del Ministero del Lavoro e dei sindacati, dopo aver lanciato la settimana scorsa le ultime bordate contro la politica previdenziale del governo, il presidente dell’Inps Tito Boeri … Continua a leggere




Scritto il alle 09:05 da [email protected]

L’Inps ha pubblicato il 2 gennaio 2017 il monitoraggio delle pensioni liquidate lo scorso anno. Il dato potrà subire qualche modifica per qualche domanda ancora in corso di definizione,ma le cifre sono quelle. Nel 2016 le nuove pensioni liquidate sono … Continua a leggere




Articoli dal Network
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla