Archivi categoria: Enti di previdenza

Scritto il alle 09:13 da [email protected]

Martedì 4 luglio 2017, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, il Presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha presentato il Rapporto annuale dell’Istituto. Sono intervenuti il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti e il Vicepresidente della Camera, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:31 da [email protected]

A tutt’oggi i decreti attuativi per la concessione dell’Ape non sono stati ancora emanati, ma sicuramente al ministero del lavoro stanno lavorando  attorno ad essi. I punti da chiarire e da definire sono molteplici e si spera che siano pronti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:42 da [email protected]

La Commissione Bicamerale di vigilanza sugli enti di previdenza nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio previdenziale da parte dei Fondi Pensione e Casse Professionali , lo scorso 8 febbraio 2017 ha ascoltato il presidente di Adepp (Associazione degli Enti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:35 da [email protected]

Ormai è guerra aperta fra gli organi dell’Inps. Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’Inps non ha approvato il bilancio preventivo dell’Istituto per il corrente anno “non rinvenendo nello stesso l’attuazione degli indirizzi a suo tempo dati. Pur restando garantite … Continua a leggere




Scritto il alle 08:53 da [email protected]

Nonostante gli anatema del Civ ( che hanno fatto perfino ricorso al Tar), del Ministero del Lavoro e dei sindacati, dopo aver lanciato la settimana scorsa le ultime bordate contro la politica previdenziale del governo, il presidente dell’Inps Tito Boeri … Continua a leggere




Scritto il alle 09:05 da [email protected]

L’Inps ha pubblicato il 2 gennaio 2017 il monitoraggio delle pensioni liquidate lo scorso anno. Il dato potrà subire qualche modifica per qualche domanda ancora in corso di definizione,ma le cifre sono quelle. Nel 2016 le nuove pensioni liquidate sono … Continua a leggere




Scritto il alle 08:43 da [email protected]

L’Inps è un golem bisognoso urgentemente di un riforma strutturale complessiva, essendosi ormai esaurito, per una molteplicità/complessità di motivi e per l’assunzione di sempre nuovi compiti e categorie iscritte, il tempo dei pannicelli caldi. Altrimenti c’è il rischio che tutto … Continua a leggere




Scritto il alle 09:44 da [email protected]

Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza (CIV) dell’INPS nella riunione di oggi 28 novembre 2016 ha approvato a maggioranza e con il voto contrario dei rappresentanti della UIL, della CGIL e dell’UGL, il bilancio consuntivo dell’anno 2015, che ora viene … Continua a leggere




Scritto il alle 08:49 da [email protected]

Gli Enti di Previdenza Privati hanno un patrimonio di 73 miliardi di euro con una crescita percentuale di oltre 4 punti in un anno. Il dato è contenuto nel Rapporto sugli investimenti, realizzato dal Centro studi AdEPP, l’Associazione degli Enti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:24 da [email protected]

Il Direttore Generale dell’Inps Massimo Cioffi, alla fine si è deciso a buttare la spugna e si è dimesso dal suo incarico. Chiamato da Boeri per dare l’impronta di managerialità ed efficienza nella conduzione dell’ente contro le lungaggini dei “burosauri”, … Continua a leggere




Articoli dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre continua il trend al ribasso di tutto il mercato delle criptovalute, che probabilmente se
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue il suo rimbalzo verso la resistenza a 19.600 punti, livello chi
Alla fine la TRIAttativa tra il presidente Mattarella e la Commissione UE è arriva a conclusion
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Dopo aver analizzato il differenziale sul rendimento dei titoli a 10yr contro quelli a 2yr degli U
I Large Traders si trovano a doversi leccare le ferite, e a questo punto o le mani forti prendono
Ftse Mib: rimangono due i livelli da monitorare per l'indice italiano. Al ribasso fondamentale è il