Scritto il alle 09:02 da [email protected]

Fin dal suo insediamento Il governo ha sfidato la Comunità Europea sulle regole di politica economica con uno sforamento del 2,4%, poi costretto a quello del 2,04%, prefiggendosi un incremento del Pil almeno dell’1% fidando, per conseguire questi obiettivi, invece che sugli investimenti, sugli effetti virtuosi conseguenti all’introduzione del reddito di cittadinanza e quota 100. ...

Scritto il alle 09:00 da [email protected]

Ivonne Forno, CEO di Laborfonds, il fondo pensione complementare territoriale del Trentino-Alto Adige , in una lunga intervista parla con Carlo Svaluto Moreolo di Ipe.com in occasione del ventesimo compleanno del fondo. E’ un fondo che ha raggiunto traguardi notevoli, questo è innegabile. Tuttavia c’è da aggiungere che non sono mancati sostegni e risorse dalla ...

Scritto il alle 08:51 da [email protected]

La legge di bilancio 2017  ha istituito la RITA (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata), in via sperimentale per il periodo 1° maggio 2017 - 31 dicembre 2018, mentre  la successiva Legge di bilancio 2018,  l’ha fatta diventare permanente o strutturale come si dice. Essa può essere richiesta dai lavoratori iscritti le forme pensionistiche complementari, con esclusione ...

Scritto il alle 08:14 da [email protected]

La Covip, l’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare e sugli investimenti delle Casse pensioni dei professionisti, ha diramato i dati statistici aggiornati a dicembre dello scorso anno. Le posizioni in essere alla fine del 2018, è di 8,747 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 448.000 unità (5,4 per cento). ...

Scritto il alle 08:36 da [email protected]

Lo scorso 13 febbraio 2019 è stato presentato presso la Camera dei Deputati, a Roma, nella Sala della Lupa, il  VI Rapporto su “Il Bilancio del sistema previdenziale italiano. Andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza”. In apertura i componenti del Comitato Tecnico Scientifico di Itinerari Previdenziali, coordinato da Alberto Brambilla, hanno presentato i tratti ...

Scritto il alle 08:58 da [email protected]

Le domande di pensioni per quota cento aumentano giorno per giorno, fino ad ieri l’Inps aveva dichiarato di averne avute oltre 35 mila, presumibilmente solo per il settore privato, perché i dipendenti pubblici prima devono presentare la domanda di preavviso con sei mesi di anticipo e perciò al momento sono esclusi dal calcolo. Naturalmente le ...

Scritto il alle 09:02 da [email protected]

Ciclicamente il Tfs/tfr diventa un punto focale quando si discute del rilancio dell’economia reale, senza aver un lampo di genio nel pensare che una delle cause del regresso economico di questi mesi è dovuto, certamente a fattori internazionali (che non ha impedito comunque agli altri paesi della Ue di crescere) ma soprattutto per le antipolitiche ...

Scritto il alle 09:10 da [email protected]

Il 4 febbraio 2019 a Roma, il governo , o meglio per essere precisi, il presidente del consiglio dei ministri ed un vice presidente del consiglio, ha presentato il sito web sul reddito di cittadinanza nonché la relativa carta bancomat fatta dalle Poste. Durante la “cerimonia” il vice premier presente ha fatto riferimento al famoso ...

Scritto il alle 08:30 da [email protected]

Molti lavoratori hanno un sogno, quello di cambiare lavoro, smettere di lavorare dal posto dove sono impiegati, mettersi al sicuro con la pensione e cercare di svolgere un’attività più gratificante rispetto alle proprie ambizioni. Non sempre si lascia il lavoro perché usurati, perchè stanchi di farlo, ma perché magari si svolgono lavori poco soddisfacenti  rispetto ...

Scritto il alle 08:56 da [email protected]

Occupazione: lavorare in pochi, lavorare troppo, il paradosso italiano. Buoni pasto, assistenza sanitaria, orari flessibili e convenzioni per acquisti a prezzi scontati sono le misure di welfare più utilizzate oggi dalle aziende in favore dei loro dipendenti. Gli strumenti di welfare aziendale vengono scelti soprattutto per ridurre la conflittualità e migliorare il clima lavorativo (36,7%), per ...

Articoli dal Network
L’Inps ha emanato la Circolare n. 43/ 2019, che disciplina le richieste di Reddito di cittadinanza
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Dieci mila euro di differenza a listino si possono azzerare tra doppio effetto di Ecobonus ed Ec
Ieri è stato un giorno trionfale per gli amici di Machiavelli, la Federal Reserve ha dovuto amm
Avvio contrastato per le Borse europee dove Piazza Affari conferma il suo buon periodo. Il Ftse Mib
Solo due parole, non ne servono poi molte in fondo questo è un Paese di belle addormentate, anc
FED: prima falchi, poi colombe, e poi agnellini… E’ sorprendente i percorso di Jerome Powell
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il pin da memorizzare sarà presto un lontano ricordo, a breve si potrà pagare con carta contactles
Il mio parere è noto. Il rally di borsa ha bisogno, dopo aver recuperato il terreno perso a fin