Archivi tag: Covip

Scritto il alle 09:19 da [email protected]

Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha proposto l’istituzione dei Pan-European Pension Product (PEPP), i piani pensionistici individuali pan-europei, una specie di Pip italiani, una nuova opzione in aggiunta alle forme di previdenza nazionali. … Continua a leggere




Scritto il alle 08:42 da [email protected]

Le prospettive sui sistemi pensionistici Le riforme effettuate nell’ultimo decennio nei paesi dell’ OECD (The Organisation for Economic Co-operation and Development,in italiano OCSE) hanno reso i sistemi pensionistici più sostenibili, è quanto emerge dal Rapporto Oecd-pensions-outlook 2018, presentato a Parigi … Continua a leggere




Scritto il alle 08:45 da [email protected]

A prescindere da come andrà a finire la promessa della pensione di cittadinanza, che sarà presumibilmente una pensione base con forti connotazioni mutuate dall’attuale assegno sociale, cioè una prestazione assistenziale, è indubbio che a causa delle dinamiche legate alla demografia … Continua a leggere




Scritto il alle 09:20 da [email protected]

L’art 208 del Codice della Strada (decreto legisl. 30 aprile 1992 n. 285) antecedente alla normativa sulla previdenza complementare del 1993, prevede la destinazione di una quota dei proventi delle multe spettanti agli enti locali a interventi di sostituzione e … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da [email protected]

Fino a questo momento non risulta ancora pubblicato il testo ufficiale della proposta di legge sul taglio delle pensioni e pertanto si deve aspettare per formulare qualche pensiero concreto a favore o contro. Chissà se prima dell’emanazione di questo o … Continua a leggere




Scritto il alle 08:49 da [email protected]

Dall’ultimo rapporto della Covip risulta che alla fine del 2017 il totale degli iscritti alla previdenza complementare era di circa 7,6 milioni, in crescita del 6,1 per cento rispetto all’anno precedente. Gli iscritti ai PIP “nuovi” risultano quasi 3 milioni, … Continua a leggere




Scritto il alle 09:01 da [email protected]

Aderire alla previdenza complementare non sempre è così facile ed agevole, né è facile districarsi dal fiume di informazioni che molte volte potrebbero indurre a rinunciarvi definitivamente. Tuttavia per evitare sorprese e scelte su cui mordersi le mani ( l’adesione … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da [email protected]

Durante tutto il 2016 i mercati finanziari sono stati sull’otto volante da mettere i brividi al più coraggioso operatore finanziario a causa dell’andamento dei titoli azionari specie quelli bancari che hanno avuto perdite abbastanza consistenti. Né sono andati meglio i … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da [email protected]

Facendo seguito alle difficoltà di alcune banche a partire dalla scorsa estate, i mass media ed in special modo le televisioni hanno riportato le proteste, le denunce  e le lamentele di molti cittadini che fidandosi delle promesse degli “esperti” hanno … Continua a leggere




Scritto il alle 08:57 da [email protected]

Quando un aderente alla previdenza complementare perde  i  requisiti per mantenere l’iscrizione  e non ha maturato il diritto alla rendita, perché non ha raggiunto  i cinque anni minimi di iscrizione al fondo oppure l’importo della pensione complementare ( rendita) è … Continua a leggere




Articoli dal Network
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c
Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha
Guest post: Trading Room #302. La settimana scorsa è stata una delle peggiori dell'anno per la bo
Inizia una settimana davvero decisiva per le sorti dei mercati, una settimana ricca di appuntame