Archivi tag: opting out

Scritto il alle 08:52 da [email protected]

Il governo già da tempo aveva in animo una riduzione del cuneo fiscale. Vi aveva cominciato Enrico Letta con la manovra fiscale del 2013 e oggi ci vorrebbe provare l’attuale esecutivo con il prossimo Dpef,  facendosi forte delle risultanze del … Continua a leggere




Scritto il alle 09:02 da [email protected]

Fra annunci e smentite e sempre più probabile un taglio alle pensioni d’oro che non sono quelle di 30.000 euro al mese, ma di 3000 mensili. Solo in questo modo si possono racimolare le coperture per finanziare altre cose. Così … Continua a leggere




Scritto il alle 09:46 da [email protected]

Il potere d’acquisto delle pensioni si è ridotto del 33% negli ultimi 15 anni, gli adeguamenti per gli importi superiori ai 1400 euro mensili sono bloccati e  sulla  previdenza complementare creata per ovviare a questa situazione c’è un irreale surplace … Continua a leggere




Scritto il alle 10:05 da [email protected]

Si prepara un nuovo colpo sulle pensioni, ritorna lo spettro della decontribuzione ( e quello dell’aumento di età pensionabile). Pensavamo di esserci salvati, ma non è così. Quando ci si intestardisce su certe idee è difficile farlo recedere e in … Continua a leggere




Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re
Il governo Monti ( 2011/12) e in una breve parentesi il governo Letta (aprile 2013/febbraio 2014), h
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Concerti segreti, mostre di artisti emergenti, presentazioni di libri e chef, pranzi e cene con sc
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Mera statistica. Prendiamo la somma di azionario e obbligazioni corporate, rapportate al PIL.
Ftse Mib: le tensioni tra USA e CINA sono entrate in una spirale negativa di botta e risposta che no
  Il protezionismo torna ad essere l’assoluto protagonista del momento. Il timore di nuovi