Archivi del mese: maggio 2012

Scritto il alle 18:50 da clinguella@finanza

La previdenza integrativa non  può essere rilanciata con  la decontribuzione previdenziale.   A minori contributi corrisponderanno pensioni ancora più basse Nel 1994 l’allora governo Berlusconi avanzò per la prima volta, nell’ambito di una sua riforma pensionistica, il principio della decontribuzione. Di … Continua a leggere




Scritto il alle 10:11 da clinguella@finanza

Dopo la soppressione dell’Inpdap e dell’Enpals ed il loro incorporamento all’Inps, subito battezzato superInps, si è sviluppata un dibattito, che confermando la soluzione adottata, se sia giusto che il nuovo megaente che gestisce ingenti risorse finanziarie,  fosse guidato in maniera … Continua a leggere




Scritto il alle 20:42 da clinguella@finanza

Il ministro del lavoro rilancia sulla decontribuzione. Il ristagno delle adesioni Si è tenuta oggi presso il palazzo della Cancelleria a Roma la presentazione del Rapporto annuale 2011 della Covip, l’Autorità di vigilanza sulle Forme di previdenza complementari. Alla  presentazione … Continua a leggere




Scritto il alle 18:26 da clinguella@finanza

L’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare, già nel 2010 si è preoccupata di regolamentare l’iter dei reclami che gli iscritti potessero avanzare nei confronti delle forme di previdenza integrative. Ora la Covip effettua una prima verifica sull’efficacia delle vere o … Continua a leggere




Scritto il alle 10:44 da clinguella@finanza

Giorni fa c’è stato l’ennesimo accordo fra un comune e organizzazioni sindacali sulla istituzione di una sorta di previdenza complementare riservata ai Vigili Urbani.  Questa volta si tratta del Comune di Senigallia. Dico una sorta, perché stante alle dichiarazioni fatte, … Continua a leggere




Scritto il alle 09:32 da clinguella@finanza

Con il contributivo per tutti è sempre più necessario farsi una pensione di scorta. Manca ancora una piena consapevolezza da parte degli interessati  e da parte pubblica. Occorrono riforme strutturali di rilancio. Il ruolo degli enti pubblici. Quando la riforma … Continua a leggere




Scritto il alle 08:20 da clinguella@finanza

Dopo aver inglobato l’Inpdap e l’Enpals, rispettivamente l’ente di previdenza dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni e l’ente di previdenza dei lavoratori dello spettacolo e dello sport, la voglia espansionistica dell’Inps non sembra essersi placata. Dalla giornata nazionale della previdenza nuovo … Continua a leggere




Scritto il alle 17:27 da clinguella@finanza

Oggi parte quest’altro blog sull’affascinante e sempre più complesso mondo della previdenza. Forse non se ne sentiva il bisogno,  la rete è piena di siti specializzati in materia e tutti con un clik raggiungono l’informazione cercata:  per la conoscenza dei … Continua a leggere




Articoli dal Network
Prima di occuparci dell'incredibile e clamoroso caso accaduto ieri con le domande inoltrate dall
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Economia USA: previsioni sull'andamento del prossimo trimestre ed ipotetici recuperi dopo la reces
Ftse Mib. L'indice torna nuovamente sotto quota 17.000 punti. I livelli da monitorare sono sempre gl
L'indice dei direttori degli acquisti (Pmi) del settore manifatturiero cinese è salito a quota 52
Le movimentazioni dei prezzi hanno portato i sottostanti a ridosso delle rispettive aree di indiffer
Lo sapete, il popolo di Icebergfinanza sa che la STORIA è fondamentale per comprendere ed esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice italiano torna nuovamente quota 17.000 punti. Sarebbe già positivo vedere oggi
Su tutti i sottostanti si assiste a movimentazioni di contratti piuttosto esigue. Lieve calo di cont