Archivi del mese: luglio 2012

Scritto il alle 09:20 da [email protected]

La previdenza complementare si dondola come una nave in bonaccia. All’orizzonte nessuna misura di rilancio. A circa dieci mesi dall’insediamento, immaginato salvifico, dell’attuale governo, il differenziale titoli italiani/titoli tedeschi continua a tracimare travolgendo ogni ostacolo,  che incontra sul suo cammino,anche … Continua a leggere




Scritto il alle 09:19 da [email protected]

Il ministro del Lavoro convoca per il 26 prossimo i presidenti delle Casse pensioni privatizzate. Saranno incontri individuali. Se accorpate possono svolgere un ruolo importantissimo nella previdenza complementare La convocazione non è stata fatta  all’Adepp,  l’ Associazione degli Enti di … Continua a leggere




Scritto il alle 09:34 da [email protected]

Il recente decreto legge del governo n. 95/2012 in merito alla previdenza complementare non ha disposto solamente la soppressione della Covip, l’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare e l’Isvap, quella sulle assicurazioni dando vita ad un nuovo istituto, l’Ivarp di … Continua a leggere




Scritto il alle 08:44 da [email protected]

  Il Civ dell’Inps denuncia un profondo rosso, la Fornero e Mastrapasqua lo rimbeccano. Non risolto ancora il nodo della governance Dal Civ dell’Inps parte una bordata e subito dal commissario-presidente e dalla ministra del Lavoro partono le controbordate. Oltre a … Continua a leggere




Scritto il alle 09:44 da [email protected]

Gli investimenti dei fondi pensione sono stati sempre rigidamente disciplinati e vigilati per la tutela degli aderenti. Nessuna licenza alla speculazione facile. Il nuovo decreto 703 opera un ristyling sulla materia sempre a maggior tutela. E’ appena terminata la consultazione … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da [email protected]

La soppressione  dell’Autorità di vigilanza sui fondi pensione complementare era nell’aria da tempo. Soppressa anche l’Isvap, istituito l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni e sul risparmio previdenziale (art. 13 DL 95/2012). Ma il Ministero del Lavoro si riprende la vigilanza sugli … Continua a leggere




Scritto il alle 13:05 da [email protected]

D’estate, complice il gran caldo, tornano le accuse contro la previdenza complementare. Eppure essa ha svolto un positivo ruolo improprio di ammortizzatore sociale di cui nessuno ne ha  riconosciuto la valenza. La riforma delle pensioni  Fornero, che niente dice o … Continua a leggere




Articoli dal Network
8 italiani su 10 vorrebbero comprare una macchina elettrica. Sono infatti riconosciuti da quasi tu
Ftse Mib: l'indice italiano si mostra ancora debole appesantito dal dividend day, giorno in cui ci
Dopo una lunga trattativa il 17 maggio 2019 è stato firmato il contratto integrativo 2019/2021 per
Eccoci di nuovo qui, in questi due giorni non c'era nulla di interessante da raccontare dopo que
A scuola di opzioni. Riprendiamo da qua la didattica operativa di base utilizzando sempre i quadern
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano apre positivamente dopo il Dividend Day, anche se la cautela resta d'obb
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
§ Ormai siamo in balia di un tweet e della replica che ne consegue. Ma anche su questo aspetto il
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in forte gap down nel giorno del Dividend Day. Circa il 60% in