Archivi del mese: settembre 2012

Scritto il alle 10:15 da [email protected]

L’attenzione in questo periodo è focalizzata sulla previdenza complementare del Pubblico Impiego. Espero si consolida, Perseo è già operativo. Lo seguirà a ruota Sirio L’attenzione degli ambienti interessati, come si dice, è incentrata sulla previdenza complementare dei fondi pensione del … Continua a leggere




Scritto il alle 09:53 da [email protected]

I benefici della riduzione dello spread sulla previdenza complementare. La riduzione dello spread rilancia la fortuna della previdenza complementare che può battere il rendimento del Tfr e può consentire una sanatoria per la 14 mensilità ai pensionati meno fortunati Dopo … Continua a leggere




Scritto il alle 08:54 da [email protected]

Il 15 settembre 2012 è partita in sordina la campagna di raccolta delle adesioni, sperando che il governo allenti la morsa sul pubblico impiego. Fra annunci di prepensionamenti, mobilità e voglia di licenziamento  il discorso è difficile, ma non impossibile … Continua a leggere




Scritto il alle 10:52 da [email protected]

Entra nel vivo l’operatività del Fondo di previdenza complementare dei ministeriali e dei dipendenti degli enti pubblici. Ad ottobre parte lo Start up.  Il Consiglio d’Amministrazione del Fondo Pensione  Sirio, nella seduta del 13 settembre 2012 scorso, ha approvato la nota … Continua a leggere




Scritto il alle 09:42 da [email protected]

Approntate le nuove linee guida del SuperInps per il 2013. Non risolto il ruolo della governance.  I compiti per la previdenza complementare per i pubblici dipendenti Con provvedimento di fine agosto, sono state individuate le linee guida gestionali dell’Inps per il … Continua a leggere




Scritto il alle 10:10 da [email protected]

E’ entrato in vigore lo scorso 23 agosto  2012 il Decreto legislativo n. 130/2012 attuativo di alcune direttive Ue in materia di poteri dell’Autorità bancaria europea, dell’Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali e dell’Autorità europea degli … Continua a leggere




Scritto il alle 09:17 da [email protected]

La Covip, l’autorità di vigilanza sulla previdenza complementare, soppressa nella prima versione del decreto legge 95/2012, è stata poi ripescata e rimessa in vita con la farsesca motivazione che la sua soppressione avrebbe comportato un risparmio di “soli” 280 mila … Continua a leggere




Scritto il alle 09:52 da [email protected]

Con il corrente mese di settembre inizia finalmente la vera attività dei fondi pensione del P.I., la raccolta delle adesioni. Il contesto non è confortante, ma la grinta dei protagonisti è tanta. Il panorama di riferimento dei pubblici dipendenti non … Continua a leggere




Articoli dal Network
8 italiani su 10 vorrebbero comprare una macchina elettrica. Sono infatti riconosciuti da quasi tu
Ftse Mib: l'indice italiano si mostra ancora debole appesantito dal dividend day, giorno in cui ci
Dopo una lunga trattativa il 17 maggio 2019 è stato firmato il contratto integrativo 2019/2021 per
Eccoci di nuovo qui, in questi due giorni non c'era nulla di interessante da raccontare dopo que
A scuola di opzioni. Riprendiamo da qua la didattica operativa di base utilizzando sempre i quadern
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano apre positivamente dopo il Dividend Day, anche se la cautela resta d'obb
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
§ Ormai siamo in balia di un tweet e della replica che ne consegue. Ma anche su questo aspetto il
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in forte gap down nel giorno del Dividend Day. Circa il 60% in