Archivi del mese: febbraio 2013

Scritto il alle 07:48 da [email protected]

Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’INPS nella riunione di oggi 26 febbraio 2013 ha approvato, con due voti contrari, il bilancio di previsione dell’Istituto per l’anno 2013, che ora viene trasmesso ai Ministeri vigilanti ai sensi di legge. Da … Continua a leggere




Scritto il alle 09:04 da [email protected]

Ogni tanto esplode il problema dei derivati, causa di enormi dissesti finanziari, il primo caso fu quello del Comune di Milano, il più recente quello che ha stramazzato il Monte dei Paschi di Siena. Ma se sono pericolosi e letali, … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da [email protected]

Come  si sa una delle forme per incentivare le adesioni alla previdenza complementare è quella delle agevolazioni fiscali Esistono vari tipi di agevolazioni, la più importante è quella della deduzione dei contributi fino ad un massimo 5164.57 euro, i vecchi … Continua a leggere




Scritto il alle 09:46 da [email protected]

Il potere d’acquisto delle pensioni si è ridotto del 33% negli ultimi 15 anni, gli adeguamenti per gli importi superiori ai 1400 euro mensili sono bloccati e  sulla  previdenza complementare creata per ovviare a questa situazione c’è un irreale surplace … Continua a leggere




Scritto il alle 09:07 da [email protected]

L’età pensionabile è sempre più legata alla “speranza di vita”. Ultimamente le statistiche, provocando un senso di colpa agli interessati, ci informano che l’Italia è il paese a “più alto rischio di longevità”.  I tecnici  attivati  per ridurre quest’incresciosa anomalia. … Continua a leggere




Scritto il alle 09:19 da [email protected]

I Fondi pensione complementare di categoria non hanno come le Banche o le Compagnie di Assicurazioni flotte di collocatori in grado di gestire le adesioni, anche se svolgono un gran lavoro di informazione e di promozione più ancora del governo … Continua a leggere




Scritto il alle 10:05 da [email protected]

Si prepara un nuovo colpo sulle pensioni, ritorna lo spettro della decontribuzione ( e quello dell’aumento di età pensionabile). Pensavamo di esserci salvati, ma non è così. Quando ci si intestardisce su certe idee è difficile farlo recedere e in … Continua a leggere




Articoli dal Network
8 italiani su 10 vorrebbero comprare una macchina elettrica. Sono infatti riconosciuti da quasi tu
Ftse Mib: l'indice italiano si mostra ancora debole appesantito dal dividend day, giorno in cui ci
Dopo una lunga trattativa il 17 maggio 2019 è stato firmato il contratto integrativo 2019/2021 per
Eccoci di nuovo qui, in questi due giorni non c'era nulla di interessante da raccontare dopo que
A scuola di opzioni. Riprendiamo da qua la didattica operativa di base utilizzando sempre i quadern
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano apre positivamente dopo il Dividend Day, anche se la cautela resta d'obb
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
§ Ormai siamo in balia di un tweet e della replica che ne consegue. Ma anche su questo aspetto il
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in forte gap down nel giorno del Dividend Day. Circa il 60% in