Archivi del mese: giugno 2014

Scritto il alle 09:00 da clinguella@finanza

La previdenza complementare non è il primo dei pensieri dei ministeriali. Angariati dalla ennesima “riforma” che li vede come al solito come protagonisti negativi, stanno lì, fra l’indignazione ed il frastornamento in attesa che si compia il proprio destino. Forse … Continua a leggere




Scritto il alle 08:57 da clinguella@finanza

E’ stata una settimana intensa dal punto di vista dell’elaborazione previdenziale. Molte proposte sul tappeto, nessuna decisione ed una spesa previdenziale che non accenna a diminuire. Il 24 giugno 2014 c’è stata l’audizione del presidente Mefop, Mauro Marè alla Commissione … Continua a leggere




Scritto il alle 08:41 da clinguella@finanza

Illustrato alla Camera dei Deputati gli andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza. La spesa pensionistica totale è di 211.103 milioni di euro. Il disavanzo è di 20.700 milioni di euro con una crescita del 26.8% rispetto al 2011. … Continua a leggere




Scritto il alle 08:59 da clinguella@finanza

L’aumento dell’aliquota sui rendimenti finanziari della previdenza complementare continua a tenere banco, perché è una cosa molto delicata, che va al di là degli effetti economici immediati che pur si sono intesi perseguire, né addolcisce la pillola la vaga promessa … Continua a leggere




Scritto il alle 09:01 da clinguella@finanza

La Camera dei Deputati ha definitivamente approvato il cosiddetto decreto Irpef, meglio conosciuto come il decreto del bonus degli 80 euro. Concesso per il 2014 per chi ha un reddito inferiore ai 24mila euro lordi, con la previsione di  farlo … Continua a leggere




Scritto il alle 09:04 da clinguella@finanza

La possibilità di utilizzare il TFR quale forma di finanziamento per la previdenza complementare è certamente uno degli  strumenti  maggiori per  costruirsi una pensione integrativa.  Con i tempi che corrono certamente questo non è uno dei problemi prioritario. Ma volendo … Continua a leggere




Scritto il alle 08:36 da clinguella@finanza

Il lavoratore del settore privato che cessa dal servizio fa la sua domanda per avere la liquidazione del trattamento di fine rapporto e giusto  il tempo necessario  per ill disbrigo materiale della pratica, in alcuni casi bastano 15 giorni e … Continua a leggere




Scritto il alle 09:11 da clinguella@finanza

Il processo d’investimento dei fondi pensione, in genere vede la definizione  dell’Asset Allocation Strategica (procedura che definisce la composizione dei portafogli d’investimento nei quali saranno investite le risorse)  da parte del Cda ed affida la realizzazione assieme all’ l’Asset Allocation … Continua a leggere




Scritto il alle 08:18 da clinguella@finanza

Le risorse raccolte dalla previdenza complementare alla fine dell’anno scorso erano pari a 116,4 miliardi di euro, pari al 7,5 per cento del PIL. Una cifra che fa gola a molti. La quota maggiore di risorse è investita in titoli … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da clinguella@finanza

Il Parlamento europeo e il Consiglio del 16 aprile 2014 hanno emanato la DIRETTIVA 2014/50/UE  relativa ai requisiti minimi per favorire la mobilità dei lavoratori tra Stati membri migliorando l’acquisto e la salvaguardia di diritti pensionistici complementari Capita sempre più … Continua a leggere




Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Economia USA: previsioni sull'andamento del prossimo trimestre ed ipotetici recuperi dopo la reces
Ftse Mib. L'indice torna nuovamente sotto quota 17.000 punti. I livelli da monitorare sono sempre gl
L'indice dei direttori degli acquisti (Pmi) del settore manifatturiero cinese è salito a quota 52
Le movimentazioni dei prezzi hanno portato i sottostanti a ridosso delle rispettive aree di indiffer
Lo sapete, il popolo di Icebergfinanza sa che la STORIA è fondamentale per comprendere ed esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice italiano torna nuovamente quota 17.000 punti. Sarebbe già positivo vedere oggi
Su tutti i sottostanti si assiste a movimentazioni di contratti piuttosto esigue. Lieve calo di cont
Il quadro di mercato sembra ormai ribassista. Ormai gli small traders sono gli ultimi ad essere