Archivi del mese: giugno 2015

Scritto il alle 09:20 da clinguella@finanza

Nessuno sa cosa succederà nei prossimi giorni sui mercati finanziari e sulle economie dei singoli paesi, da quelli più solidi a quelli ancora convalescenti per le recenti crisi, fra cui anche l’Italia. Il Paese è solido assicura Padoan e bisogna … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da clinguella@finanza

Il panorama pensionistico si aggroviglia sempre di più. Occorrono soluzioni immediate anche se a lungo termine sia sulla flessibilità sia sul rilancio della complementare. Il governo rinvia alla legge di stabilità 2016. Da agosto concede  800 euro di arretrato ai … Continua a leggere




Scritto il alle 08:42 da clinguella@finanza

L’importanza della conoscenza dei meccanismi dei mercati finanziari. Il Tfr rimane centrale per la vecchiaia, la facoltà di spenderlo subito non ha fatto breccia. L’ammontare della rendita della previdenza complementare dipende da diversi fattori, essenzialmente dal tfr conferito e dai … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da clinguella@finanza

Finalmente con la busta arancione dell’Inps si ha l’idea esatta delle propria futura pensione. Le regole saranno sempre più penalizzanti. Per correre ai ripari molti si rivolgeranno a soluzioni alternative. Ma c’è il rischio di cadere nelle grinfie di venditori … Continua a leggere




Scritto il alle 08:41 da clinguella@finanza

A quasi 4 anni dalla riforma Fornero e al quasi definitivo superamento del problema degli esodati, gli italiani non si sono ancora rassegnati all’idea di dover rimanere in servizio fino a 67 anni.  Il classico specchietto per le allodole del reale … Continua a leggere




Scritto il alle 08:37 da clinguella@finanza

Nonostante tutti gli intoppi messi in campo dal governo per ostacolarne il cammino, la raccolta dei fondi pensione è aumentata anche lo scorso anno. E fanno ancora più gola a chi non sa come uscire dall’impasse della pensione a 70 … Continua a leggere




Scritto il alle 08:36 da clinguella@finanza

  Il rapporto del sistema previdenziale per l’ anno 2015 di Itinerari previdenziali, nel 2013, la spesa totale per pensioni, ammonta al 15,3% del PIL Ma è coperta quasi totalmente da contributi. Il disavanzo  reale della spesa previdenziale è solamente … Continua a leggere




Scritto il alle 12:29 da clinguella@finanza

Buoni i rendimenti del 2014 ed in ripresa le adesioni specie ai Pip ed ai Fondi Negoziali. Ma aumentano coloro che sospendono la contribuzione. Il giorno 11 giugno 2015 presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati, si è … Continua a leggere




Scritto il alle 08:48 da clinguella@finanza

I dati diffusi il 30 maggio scorso dalla Fondazione consulenti del Lavoro sembrano aver sciolto il dilemma se il tfr è meglio in azienda,  alla previdenza complementare  o in busta paga. Infatti solo lo 0.057% su un milione di buste … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da clinguella@finanza

Il  4 giugno 2015 c’è stata l’audizione della Prof.ssa Anna Genovese, Commissario della Consob,  alla Commissione Bicamerale di Vigilanza sugli enti di previdenza presso il Palazzo San Macuto  a Roma. L’audizione è stata una buona occasione per poter illustrare ruolo e … Continua a leggere




Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Economia USA: previsioni sull'andamento del prossimo trimestre ed ipotetici recuperi dopo la reces
Ftse Mib. L'indice torna nuovamente sotto quota 17.000 punti. I livelli da monitorare sono sempre gl
L'indice dei direttori degli acquisti (Pmi) del settore manifatturiero cinese è salito a quota 52
Le movimentazioni dei prezzi hanno portato i sottostanti a ridosso delle rispettive aree di indiffer
Lo sapete, il popolo di Icebergfinanza sa che la STORIA è fondamentale per comprendere ed esser
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice italiano torna nuovamente quota 17.000 punti. Sarebbe già positivo vedere oggi
Su tutti i sottostanti si assiste a movimentazioni di contratti piuttosto esigue. Lieve calo di cont
Il quadro di mercato sembra ormai ribassista. Ormai gli small traders sono gli ultimi ad essere