Archivi del mese: aprile 2017

Scritto il alle 08:59 da [email protected]

La previdenza complementare nasce con lo scopo di integrare la pensione pubblica sensibilmente ridotta nei suoi importi medi a causa delle varie riforme varate, a partire dal 1996 quando ci fu la famosa riforma Dini, necessaria per contenere la spesa … Continua a leggere




Scritto il alle 08:21 da [email protected]

Sui Fondi pensione statunitensi graverebbero 4 miliardi di costi occulti. E’ quanto emerge da uno studio del gruppo no-profit statunitense The Pew Charitable Fund (Pew), dopo aver esaminato gli investimenti dei 73 maggiori fondi pensione pubblici Usa per un totale … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da [email protected]

Ormai le Casse pensioni dei professionisti ed i fondi pensioni si sono convinti che devono fare la loro parte nel rilancio dell’economia italiana investendo in opere pubbliche anche perché gli investimenti in infrastrutture, nell’epoca dei rendimenti zero, offrono rendimenti remunerativi … Continua a leggere




Scritto il alle 09:08 da [email protected]

Ieri, 18 aprile 2017 è stato messo on line il 730 precompilato. Dal 2 maggio prossimo sarà possibile intervenire per correggerlo o modificarlo e spedirlo all’Agenzia delle Entrate. Ci dovrebbero già essere riportati i contributi della previdenza complementare e tutte … Continua a leggere




Scritto il alle 08:44 da [email protected]

Seppur in misura minore che negli anni scorsi, l’usanza del regalo dell’uovo di Pasqua continua imperterrita, pur essendosi ridotta la platea dei beneficiari ridotta quasi esclusivamente ai bambini ed alle fidanzate. Questo senza voler sminuire l’importanza del “casatiello”, la colomba … Continua a leggere




Scritto il alle 09:01 da [email protected]

Aderire alla previdenza complementare non sempre è così facile ed agevole, né è facile districarsi dal fiume di informazioni che molte volte potrebbero indurre a rinunciarvi definitivamente. Tuttavia per evitare sorprese e scelte su cui mordersi le mani ( l’adesione … Continua a leggere




Scritto il alle 08:52 da [email protected]

Il governo già da tempo aveva in animo una riduzione del cuneo fiscale. Vi aveva cominciato Enrico Letta con la manovra fiscale del 2013 e oggi ci vorrebbe provare l’attuale esecutivo con il prossimo Dpef,  facendosi forte delle risultanze del … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da [email protected]

La riforma emergenziale sulle pensioni Monti Fornero del 2011 aveva come obiettivo prioritario quello di presentare in quell’anno un bilancio pubblico che contenesse il minimo disavanzo possibile per poter arrestare il disastroso disavanzo economico, evitando per l’intanto la bancarotta. A … Continua a leggere




Scritto il alle 08:37 da [email protected]

La legge di bilancio 2017 contiene molte importanti novità sul versante del cosiddetto “welfare aziendale”, rafforzando alcune misure prese nella finanziaria dell’anno scorso. Legge che invece di “bilancio”, si chiamava “legge di stabilità” ( attendiamo con ansia di sapere come … Continua a leggere




Articoli dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh