Archivi del mese: febbraio 2018

Scritto il alle 09:17 da clinguella@finanza

A poco più di un anno dalla legge di bilancio 2017 che aveva dato la possibilità anche agli iscritti alle casse pensioni dei professioniste la facoltà del cumulo, il 20 febbraio 2018 è stata firmata la convenzione Adepp-Inps per la … Continua a leggere




Scritto il alle 09:12 da clinguella@finanza

Il 2017 è stato un anno positivo per i fondi pensione, nonostante i rendimenti zero dei bond  e in considerazione che la maggior parte degli investimenti sono investimenti domestici e nei titoli di stato. Quest’anno sugli scenari finanziari pesano parecchie … Continua a leggere




Scritto il alle 09:20 da clinguella@finanza

Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del contesto in cui vengono a cadere, e cioè il mondo del lavoro ed il sistema previdenziale. E’ un binomio inscindibile ed uno è … Continua a leggere




Scritto il alle 09:09 da clinguella@finanza

Il 14 febbraio2018,  è stato firmato l’Avviso comune e il relativo documento tecnico sulla costituzione del fondo bilaterale T.R.I.S. “Fondo bilaterale di solidarietà del personale dei settori chimico e farmaceutico”. Un Fondo attivato su scelta volontaria dei lavoratori e imprese … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da clinguella@finanza

Alla fine del 2016, l’ offerta della previdenza complementare contava 452 forme pensionistiche: 36 fondi negoziali di categoria, 43 fondi aperti, 78 piani individuali pensionistici di stampo assicurativo (PIP), 294 fondi preesistenti e FONDINPS ora soppresso. Il processo di riduzione … Continua a leggere




Scritto il alle 09:01 da clinguella@finanza

Nella campagna elettorale primeggia il tema delle pensioni, perché gli elettori nella fascia di età  dai 55 anni in poi sono i più assidui frequentatori delle urne e tutti cercano di tirarli dalla loro parte. Il tema più gettonato è … Continua a leggere




Scritto il alle 08:59 da clinguella@finanza

La pensione di privilegio è una prestazione pensionistica per il personale del settore pubblico iscritto all’ex Inpdap, riconosciuta in seguito di infermità o lesioni contratte in servizio e per causa di servizio. Il dipendente che riporta lesioni o infermità per … Continua a leggere




Scritto il alle 08:56 da clinguella@finanza

Dagli osservatori statistici dell’Inps arriva il dato ripreso immediatamente da tutti i giornali secondo il quale i pensionati italiani che ricevono un assegno di vecchiaia, di anzianità contributiva o ai superstiti da oltre 37 anni, quelli con una decorrenza antecedente … Continua a leggere




Scritto il alle 09:16 da clinguella@finanza

Fra le varie misure varate recentemente, due sono quelle che nelle intenzioni degli ideatori potrebbero teoricamente assorbire, neutralizzandola, la pressione per eliminare l’eccessivo innalzamento dell’età pensionabile prevista dalla legge Fornero: l’ape volontaria e la rendita anticipata della pensione complementare. Questi … Continua a leggere




Scritto il alle 08:43 da clinguella@finanza

Annunciato da un tweet ( quindi limitato a coloro che usa questo tipo di comunicazione), il decreto ministeriale sull’esonero dall’ aumento dell’età pensionabile per alcune categorie di lavoratori, probabilmente sarà pubblicato in GU verso la fine del corrente mese di … Continua a leggere




Articoli dal Network
Ftse Mib: l’indice italiano ha dimostrato molta forza aggiornando ieri i massimi annui a 24.197 p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Facciamo due ragionamenti che vanno a sganciarsi da tutta quella parte psicologica del mercato c
Ftse Mib: l'indice italiano conferma in apertura la forza dimostrata ieri, mettendo nel mirino i mas
I mercati esplodono con quella volatilità che quasi si era dimenticata. Siamo tornati sopra qu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l’indice italiano ha rotto con volatilità e volumi la trend line rialzista costruita s
Abbiamo chiuso la scorsa settimana ricordando come il genio di JPMorgan a Davos suggeriva di sta
Il coronavirus è il grande protagonista dei mercati, visto che impatta anche sulle attività de
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai