Archivi del mese: marzo 2018

Scritto il alle 16:14 da [email protected]

Il Fondo Monetario Internazionale bacchetta l’Italia perché la spesa pensionistica è troppo alta a scapito di quella assistenziale che viceversa è troppo bassa. Nel V rapporto sul Bilancio del Sistema Previdenziale italiano a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari … Continua a leggere




Scritto il alle 09:05 da [email protected]

Il sistema di previdenza complementare, integrativo di quello obbligatorio, comprende diverse tipologie (fondi pensione negoziali, aperti, polizze individuali) alle quali corrispondono differenti modi di essere, ciascuna indipendente e autonoma dalle altre . Sostanzialmente le forme di previdenza complementare più importanti … Continua a leggere




Scritto il alle 08:31 da [email protected]

Espero è il Fondo di pensione complementare per i lavoratori della scuola, nato nel 2001 a seguito dell’accordo istitutivo fra le Organizzazioni Sindacali del settore e l’ARAN . E’ un fondo pensione di categoria a contribuzione definita, che non ha … Continua a leggere




Scritto il alle 08:43 da [email protected]

In via sperimentale, dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2019, i lavoratori iscritti alle forme previdenziali obbligatorie, in possesso di determinati requisiti, possono chiedere all’INPS, un anticipo finanziario mensile, garantito dalla futura pensione, da restituire in venti anni. Con … Continua a leggere




Scritto il alle 09:04 da [email protected]

Preparato da tempo, il documento del Fondo monetario internazionale è stato reso noto prorio in questi giorni come una sorta di memorandum sul futuro governo. E’ un documento sotto certi aspetti agghiacciante e che ripropone misure di austerity che francamente … Continua a leggere




Scritto il alle 08:40 da [email protected]

In Italia in questo momento non si conosce ancora che impulso avrà la previdenza complementare. Le ultime leggi di bilancio le avevano dato una spinta non indifferente dal punto di vista degli sgravi fiscali, mentre le formazioni che hanno avuto … Continua a leggere




Scritto il alle 09:00 da [email protected]

Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’Inps ha approvato all’unanimità, nella seduta del 13 marzo 2018, il bilancio di previsione dell’Istituto per l’anno 2018. Giusto un anno fa, sempre all’unanimità il Civ lo bocciò pur in presenza di un disavanzo … Continua a leggere




Scritto il alle 08:27 da [email protected]

La destinazione della contribuzione aggiuntiva spetta anche agli iscritti ai fondi territoriali. Invece di un incentivo per i fondi negoziali, ne beneficeranno anche quelli territoriali. In Italia due terzi della popolazione attiva sono privi di un piano pensionistico complementare. A … Continua a leggere




Scritto il alle 08:46 da [email protected]

Con il sistema retributivo, qualora l’assegno pensionistico  è al di sotto del trattamento minimo, il pensionato può avere diritto ad una integrazione. Per il 2018 il traqttamento minimo  è fissato in 507,42€, per cui se, per es. un lavoratore con … Continua a leggere




Scritto il alle 10:24 da [email protected]

Tante mimose divelte, tante donne in libera uscita , tanti discorsi retorici e pochi progressi nell’eliminazione delle differenze di genere. Ma rimane un appuntamento importante, una ricorrenza che spinge a riempirla di contenuti concreti. L’eliminazione delle differenze di genere sulle … Continua a leggere




Articoli dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh