Archivi del mese: ottobre 2019

Scritto il alle 08:35 da clinguella@finanza

Tutte le statistiche ed i report fatti da organizzazioni internazionali come l’Ocse in tema di sviluppo della previdenza integrativa, collocano l’Italia nella fascia centrale delle rilevazioni con tendenza al ribasso. Questa tendenza ormai consolidata sconta due fattori il primo è … Continua a leggere




Scritto il alle 09:21 da clinguella@finanza

Il dibattito sul welfare state che comprende sia la previdenza che l’assistenza, oltre che la sanità eccetera, si è focalizzato essenzialmente su quota 100 fra gli aficionados del suo mantenimento non solo fino al 2021 come prevede la legge, ma … Continua a leggere




Scritto il alle 08:42 da clinguella@finanza

Welfare significa letteralmente in inglese, benessere, o stare bene. Diventa un obiettivo di politica sociale nel Regno Unito dopo la prima guerra mondiale per aiutare l’enorme numero di popolazione bisognosa di qualsiasi cosa, ma riceve la sua consacrazione mentre era … Continua a leggere




Scritto il alle 08:57 da clinguella@finanza

La Storia dell’umanità si dipana attraverso percorsi prevedibili, ma misteriosi. E’ ovvio che se sono prevedibili non possono essere misteriosi. Invece sembra che sia proprio così. Per esempio si è immaginato un trend ascendente ed ininterrotto di progressi e sviluppo … Continua a leggere




Scritto il alle 09:34 da clinguella@finanza

Le attività dei 1.000 maggiori fondi pensione europei sono aumentate del 7% portandosi a più di 7 miliardi di euro negli ultimi 12 mesi, secondo i dati compilati dal team di ricerca editoriale dell’IPE. In Europa la pensione privata cresce … Continua a leggere




Scritto il alle 09:43 da clinguella@finanza

Ormai l’umanità si è convertita al verde, o al green come si preferisce dire. Nelle ultime settimane ci sono state manifestazioni in un po’ tutte le città del mondo per chiedere che si faccia qualcosa di più incisivo contro gli … Continua a leggere




Scritto il alle 09:39 da clinguella@finanza

Sembra che gli Stati Uniti vogliano attenuare la loro guerra commerciale sui dazi con la Cina. A questa guerra come già preannunciato da molte fonti autorevoli,  si sta delineando il malaugurato corollario della possibilità che diventi anche guerra finanziaria, cioè … Continua a leggere




Scritto il alle 09:23 da clinguella@finanza

Usa e Cina sono da tempo in preda ad una furiosa guerra commerciale i cui effetti comunque non sono limitati a questi due paesi, bensì ha scatenato un “fuoco amico” che colpisce anche i più servizievoli alleati statunitensi, fra cui … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da clinguella@finanza

Rilanciare l’adesione alla previdenza complementare dovrebbe essere un impegno condiviso fra tutte le forze politiche, mentre le parti sociali, datori di lavoro e rappresentanti dei lavoratori sono da tempo più che mai convinti di dover irrobustire questo secondo pilastro del … Continua a leggere




Scritto il alle 09:43 da clinguella@finanza

La legge di bilancio 2020 al momento salverebbe  il reddito di cittadinanza, il che è ovvio, visto che la parte ispiratrice è ancora al governo, ma salverebbe anche quota 100 la cui parte proponente ahimé ( ahimé per la parte … Continua a leggere




Articoli dal Network
Ftse Mib: l’indice italiano ha dimostrato molta forza aggiornando ieri i massimi annui a 24.197 p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Facciamo due ragionamenti che vanno a sganciarsi da tutta quella parte psicologica del mercato c
Ftse Mib: l'indice italiano conferma in apertura la forza dimostrata ieri, mettendo nel mirino i mas
I mercati esplodono con quella volatilità che quasi si era dimenticata. Siamo tornati sopra qu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l’indice italiano ha rotto con volatilità e volumi la trend line rialzista costruita s
Abbiamo chiuso la scorsa settimana ricordando come il genio di JPMorgan a Davos suggeriva di sta
Il coronavirus è il grande protagonista dei mercati, visto che impatta anche sulle attività de
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai