Archivi categoria: previdenza complementare

Scritto il alle 09:20 da [email protected]

I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione definita quei fondi che garantiscono l’importo finale. La maggior parte dei fondi italiani sono a contribuzione definita perché si conosce quello che si deve versare quando … Continua a leggere




Scritto il alle 09:32 da [email protected]

Lo scopo principale della previdenza complementare è naturalmente quello di erogare una quota di pensione vitalizia che, in aggiunta da quella erogata dal servizio Pubblico, consente di affrontare la vecchiaia con meno patemi di animo. Quindi il fine primario è … Continua a leggere




Scritto il alle 09:38 da [email protected]

A metà del 2019, il numero complessivo degli iscritti alla previdenza complementare, secondo quando fa sapere la Covip, è di 8,922 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 182.000 unità (2,1 per cento). Nei fondi … Continua a leggere




Scritto il alle 09:29 da [email protected]

Il Parlamento Europeo appena rinnovato, ha davanti a sé compiti immani ed apparentemente senza una strategia unica. Ciò è vero almeno sui grandi temi, a cominciare dal definire una politica unica sull’immigrazione, la crescita economica, la gestione della Brexit in … Continua a leggere




Scritto il alle 09:15 da [email protected]

Fra le varie misure varate prima di quota 100 per assorbire la pressione contro l’eccessiva rigidità sui limiti pensionistici sia rispetto all’età che ai contributi, nella passata legislatura il Parlamento ha varato alcune leggi di modifica della Fornero La più … Continua a leggere




Scritto il alle 08:56 da [email protected]

La burocrazia della Comunità Europea, spesso,  con i suoi  sovrabbondanti lacci e lacciuoli  finisce per ottenere un risultato diverso se non opposto a quello prefisso. E’  uno dei motivi forti che hanno scavato un solco fra l’istituzione comunitaria europea, per … Continua a leggere




Scritto il alle 09:21 da [email protected]

Secondo il Rapporto della Covip, l’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare, nel 2018 gli aderenti complessivi del secondo pilastro erano circa 8 milioni, grosso modo il 30% della forza lavoro. Una percentuale di tutto rispetto. Il rimanente 70% è una … Continua a leggere




Scritto il alle 09:12 da [email protected]

Convinto dell’ineludibilità della previdenza complementare, se si vogliono assicurare pensioni più adeguate a seguito dell’introduzione del metodo contributivo che ha diminuito mediamente del 20% gli assegni pensionistici, il legislatore, fra il 2005 ed il 2007 ha varato una serie di … Continua a leggere




Scritto il alle 09:18 da [email protected]

L’andamento negativo dei mercati finanziari del 2018, dovuti a tutta una serie di fattori, fra quelli esterni e quelli interni, ha prodotto rendimenti negativi in quasi tutti gli asset e anche le forme di previdenza complementare, fondi chiusi, fondi aperti, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:41 da [email protected]

i dipendenti pubblici in servizio dal 1996 con stipendio superiore ai 100mila euro possono chiedere di versare aI fine del calcolo della pensione i contributi sull’intero stipendio spettante, sempre che nel loro settore non è attiva una forma di previdenza complementare.




Continua a leggere

Articoli dal Network
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione
Tutti in attesa della risposta di Powell dopo il convinto sostegno espansivo fronte BCE di Dragh