Archivi categoria: previdenza/pensioni

Scritto il alle 09:01 da clinguella@finanza

Passata a spron battuto al Senato, la legge di bilancio 2020 quasi certamente diventerà legge subito dopo Natale e prima di capodanno per evitare l’esercizio del Bilancio provvisorio che, dicono sarebbe una iattura per l’economia italiana. E lo si dice … Continua a leggere




Scritto il alle 09:56 da clinguella@finanza

“L’anno bellissimo”  preconizzato dal presidente del Consiglio n. 1 ( Preconizzare = annunciare solennemente in pubblico ) non c’è stato, ma non è stato neppure un annus horribilis. Abbiamo avuto un anno diviso pressocché a metà, con il varo dei … Continua a leggere




Scritto il alle 09:23 da clinguella@finanza

Alle piazze in fibrillazione in tutto il mondo, si unisce anche quella di Parigi che  protesta contro il governo. Il 5 dicembre 2019 nel corso del corteo di protesta sulle pensioni, la città è stata devastata. Veramente si tratta di … Continua a leggere




Scritto il alle 09:12 da clinguella@finanza

Con il messaggio 4353 del 25 novembre 2019 l’INPS ha reso noto l’avvio delle nuove procedure informatiche per individuare i termini di pagamento del TFS o di TFR dei dipendenti pubblici che usufruiscono della pensione quota 100 o di inabilità … Continua a leggere




Scritto il alle 09:34 da clinguella@finanza

L’Ocse ha pubblicato il suo annuale rapporto sulle pensioni “Pensions at Glance 2019”. L’edizione 2019 di Pensions at a Glance evidenzia le riforme pensionistiche intraprese dai paesi OCSE negli ultimi due anni. Questa edizione aggiorna anche le informazioni sulle principali … Continua a leggere




Scritto il alle 09:34 da clinguella@finanza

Il dibattito sulla legge finanziaria 2020, o di bilancio o di stabilità, ormai non mi ricordo più come si chiama, avvitata sulla tassazione della plastica o delle auto aziendali è praticamente scomparsa dalle notizie importanti dei giornali, oscurato da altre … Continua a leggere




Scritto il alle 09:38 da clinguella@finanza

E’ quanto sostiene il think thank Itinerari Previdenziali nel suo documento “ Osservatorio sulla spesa pubblica e sulle entrate 2019 – Sostenibilità della spesa per pensioni in un’ipotesi di alternativa di sviluppo”, presentato a Roma il 12 novembre 2019. Il … Continua a leggere




Scritto il alle 09:16 da clinguella@finanza

La liquidazione dei dipendenti pubblici, il TFS (trattamento di fine servizio), viene pagata in tempo reale, 105 giorni dalla cessazione o dall’evento,  solo se sfortunatamente si trovano in situazione di emergenza, cioè invalidità o decesso, negli altri casi il primo … Continua a leggere




Scritto il alle 09:21 da clinguella@finanza

Il dibattito sul welfare state che comprende sia la previdenza che l’assistenza, oltre che la sanità eccetera, si è focalizzato essenzialmente su quota 100 fra gli aficionados del suo mantenimento non solo fino al 2021 come prevede la legge, ma … Continua a leggere




Scritto il alle 09:39 da clinguella@finanza

Sembra che gli Stati Uniti vogliano attenuare la loro guerra commerciale sui dazi con la Cina. A questa guerra come già preannunciato da molte fonti autorevoli,  si sta delineando il malaugurato corollario della possibilità che diventi anche guerra finanziaria, cioè … Continua a leggere




Articoli dal Network
Nonostante i ribassi di questi ultimi giorni c'è ancora poco interesse da parte degli operatori a m
Come era prevedibile, il mercato si muove come un orologio e in ambito intermarket notiamo quant
Argomento già discusso, ma assolutamente da riprendere essendo di grande attualità. I tempi s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il CESI è stesso oggetto delle mie analisi. E’ l’acronimo di Citigroup Economic Surprise In
Ftse Mib. L'indice cerca di impostare un rimbalzo e ora si trova a pochi passi dal livello importan
Su tutti i sottostanti si assiste alla parziale chiusura della componente future ed a movimentazioni
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: dopo il lunedì nero gli indici europei tentano di rialzare la testa, ma la cautela è d'o
  Nulla di interessante ieri, lo sappiamo da tempo che si sale con le scale e si scende