Archivi tag: Fondo Tesoreria

Scritto il alle 08:31 da clinguella@finanza

  E’ uscita la Circolare Inps n. 82 del 23/04/2015 che fornisce le  istruzioni operative per la liquidazione della quota integrativa della retribuzione (Qu.I.R.) disposta dalla legge di stabilità 23 dicembre 2014, n. 190, sulla base delle modalità del decreto … Continua a leggere




Scritto il alle 09:07 da clinguella@finanza

 Lo spread sui 200 punti rende meno pressante la ricerca di risorse per il ripiano del debito pubblico. Così si può allentare la stretta sul Tfr versato all’Inps e rilanciare la politica delle adesioni. Nella mattina del 4 gennaio 2014, … Continua a leggere




Scritto il alle 10:03 da clinguella@finanza

La legge di stabilità non riapre il cantiere pensioni né rilancia la complementare. Solo questa oggi consente di programmare una buona pensione per la vecchiaia. Gli occhi sono appuntati solo sul patrimonio dei fondi che fanno gola all’Inps. Basta demonizzare … Continua a leggere




Scritto il alle 08:52 da clinguella@finanza

La legge di stabilità non dice una parola sul rilancio della previdenza complementare, ma dietro le quinte si sta svolgendo un’inquietante partita, non per lanciare proposte migliorative, ma di spoliazione. La legge di stabilità è quella che è. Se nelle … Continua a leggere




Articoli dal Network
Malgrado il momento particolare (estate sempre caratterizzata da volatilità) ci troviamo con un V
Queste le movimentazioni monetarie sui derivati future ed opzioni. Su S&P insistono ancora nume
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ogni tanto si sente la necessità di staccare, i motivi sono molteplici. Il primo fra tutti è p
E' incredibile come basta un sussulto per dimenticare 800 anni di storia, la deflazione da debit
Movimentazioni monetarie particolarmente eterogenee e fra i diversi sottostanti. Sulle Mibo e su Eu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Abbiamo ottenuto un “salvagente” importante anche se condizionato. Questo salvagente si chia
Dopo la giornata scoppiettante di ieri che ha portato i prezzi dei principali sottostanti a ridosso
In un quadro intermarket che non cambia poi più di tanto, ci troviamo con un oro in grande diff