Archivi tag: opzione donna

Scritto il alle 09:13 da [email protected]

Oggi siamo a festeggiare nuovamente la festa della donna e al d ilà di tutti i discorsi celebrativi e retorici che si faranno in questa giornata dobbiamo rimarcare che le donne hanno sempre un gap previdenziale che sembra difficilmente colmabile. … Continua a leggere




Scritto il alle 08:24 da [email protected]

Ieri c’è stato l’incontro a Roma tra il ministro del Lavoro Poletti e i segretari generali di Cgil, Cisl e Ui sulla cosiddetta “fase due” che prevede fra l’altro l’istituzione della pensione minima di garanzia, la diminuzione del cuneo fiscale … Continua a leggere




Scritto il alle 08:49 da [email protected]

Le ricorrenze sono appuntamenti ai quali non possiamo sottrarci. Se sono feste è tanto meglio. Ma se servissero a riflettere e a progettare qualcosa di concreto sarebbe ancora meglio. Lo stesso vale per la festa della donne, tante mimose divelte, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:33 da [email protected]

Niente calza per i pensionati italiani questo Natale, evidentemente hanno fatto i super cattivi. Doveva essere l’anno delle pensioni, niente riforma e niente perequazione. E’ tutto rimandato a chissà quando. I buoni propositi ci sono, ma soprattutto ci sono le … Continua a leggere




Scritto il alle 08:31 da [email protected]

Con il sistema contributivo con qualsiasi soluzione, la pensione delle prossime generazioni non sarà mai adeguata. Occorrerà sempre do più che parallelamente ciascuno provveda a costruirsi una pensione integrativa con i soldi propri. Un’ideale riforma dovrebbe essere costituita da una … Continua a leggere




Scritto il alle 08:41 da [email protected]

Nel disegno di legge di stabilità2016 rispuntano alcune misure ineludibili sulle pensioni, come la settima salvaguardia, l’opzione donna e un contentino sulla paraflessibilità Il governo smentisce se stesso concedendo qualcosa sulle pensioni. Poca cosa. Iintendiamoci, erano delle misure ineludibili perché … Continua a leggere




Scritto il alle 08:57 da [email protected]

Le donne percepiscono il 40% di pensione in meno degli uomini anche per disparità legislative. Oltre la metà delle donne prende meno di 1.000 euro al mese. Avviata un’indagine conoscitiva parlamentare sulla differenza di genere. Bassissima l’adesione femminile alla previdenza … Continua a leggere




Scritto il alle 08:56 da [email protected]

Povero Poletti, fa tenerezza. E comunque visto che non si dimette mai, è anche un ottimo incassatore. Appena qualche giorno fa aveva dichiarato che sulle pensioni qualcosa si poteva fare, anche a costo di spendere degli euro. Non si erano … Continua a leggere




Scritto il alle 08:03 da [email protected]

La Cina non bloccherà le pensioni flessibili, ma il percorso diventa ancora più impervio ed accidentato. La calda estate è alle spalle, resa ancora più infuocata dalla crisi borsistica della Cina e gli italiani riprendono a pieno ritmo le loro … Continua a leggere




Scritto il alle 09:15 da [email protected]

Il 20 luglio scorso è stato pubblicato il monitoraggio dei flussi pensionistici Inps. Dai dati si osserva nei primi due trimestri del 2015 una sostanziale stabilità del numero dei trattamenti di vecchiaia ed un contestuale incremento delle pensioni di anzianità/anticipate … Continua a leggere




Articoli dal Network
Arriva un po' di debolezza ma in modo fin troppo aggressivo, intervengono le varie FED regionali p
Archiviata la scadenza agosto nel rispetto del pronostico di settlement avvenuto precisamente a 2219
Il paragone con la Spagna già illustra un quadro fortemente contrastante e se poi ci confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano riesce a tenere i 22.000 punti e oggi apre leggermente in positivo. Rima
E' incredibile a volte come la verità è sempre più figlia del tempo, passi anni a viaggiare c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
This is The New Normal Ennesima conferma di quanto il mercato sia distorto, di quanto sia condizi
Il mio mestiere e tanto meno la mia “mission” su questo blog non è quella di dedicarmi al t
Ftse Mib: prese di beneficio sull'indice italiano dopo il tentativo di superamento dei 22.000 punti.
La burocrazia della Comunità Europea, spesso,  con i suoi  sovrabbondanti lacci e lacciuoli  fin