Archivi tag: Pip

Scritto il alle 09:29 da clinguella@finanza

Il Parlamento Europeo appena rinnovato, ha davanti a sé compiti immani ed apparentemente senza una strategia unica. Ciò è vero almeno sui grandi temi, a cominciare dal definire una politica unica sull’immigrazione, la crescita economica, la gestione della Brexit in … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da clinguella@finanza

La previdenza complementare è sostanzialmente risparmio previdenziale con il quale i lavoratori dipendenti o autonomi mettono da parte periodicamente una quota dei loro redditi af fine di ottenere, al momento del pensionamento una rendita integrativa della pensione pubblica, in modo … Continua a leggere




Scritto il alle 08:14 da clinguella@finanza

La Covip, l’Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare e sugli investimenti delle Casse pensioni dei professionisti, ha diramato i dati statistici aggiornati a dicembre dello scorso anno. Le posizioni in essere alla fine del 2018, è di 8,747 milioni; al … Continua a leggere




Scritto il alle 09:19 da clinguella@finanza

Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha proposto l’istituzione dei Pan-European Pension Product (PEPP), i piani pensionistici individuali pan-europei, una specie di Pip italiani, una nuova opzione in aggiunta alle forme di previdenza nazionali. … Continua a leggere




Scritto il alle 08:47 da clinguella@finanza

Fino a questo momento non risulta ancora pubblicato il testo ufficiale della proposta di legge sul taglio delle pensioni e pertanto si deve aspettare per formulare qualche pensiero concreto a favore o contro. Chissà se prima dell’emanazione di questo o … Continua a leggere




Scritto il alle 08:49 da clinguella@finanza

Dall’ultimo rapporto della Covip risulta che alla fine del 2017 il totale degli iscritti alla previdenza complementare era di circa 7,6 milioni, in crescita del 6,1 per cento rispetto all’anno precedente. Gli iscritti ai PIP “nuovi” risultano quasi 3 milioni, … Continua a leggere




Scritto il alle 08:55 da clinguella@finanza

Anni fa, quando ero un po’ più giovane, si era negli anni 70, andava di moda lo slogan “ la fantasia al potere” aspicando con questo slogan un potere creativo e nuovo. Da un po’ di tempo a questa parte … Continua a leggere




Scritto il alle 09:09 da clinguella@finanza

Non molto tempo fa, sul finire del 2016 Mefop si è interessato alla situazione della previdenza complementare in sede europea. Partendo dalla famosa direttiva Iorp 2 ha esaminato le prospettive reali e potenziali esistenti al fine di individuare le opportunità … Continua a leggere




Scritto il alle 08:37 da clinguella@finanza

Le innovazioni pensionistiche contenute nella prossima legge di stabilità sono molte e vanno tutte nella direzione di rasserenare un orizzonte che si era fatto oggettivamente cupo e senza speranze. Dall’anticipo pensionistico con l’ape sociale all’aumento della platea dei pensionati aventi … Continua a leggere




Scritto il alle 09:02 da clinguella@finanza

Presentata dal nuovo presidente dell’Autorità di vigilanza sulle forme di previdenza complementare e delle Cassa pensioni dei professionisti il Rapporto 2015. Le solite cose, generiche valutazioni delle politiche sulla previdenza complementare, né per quelle assunte né per quelle che si … Continua a leggere




Articoli dal Network
La correzione di borsa era più che fisiologica dopo il grande rally che ci ha accompagnato in que
  E noi tanto per cambiare non perdiamo occasione per farci deridere dal mondo intero. U
La verità è figlia del tempo! Mentre le illusioni e i sognatori popolano il mondo incantato
Ftse Mib. L’indice italiano, dopo aver superato la resistenza importante di 22.334 punti, è entr
Open Interest e Analisi Monetaria. Oggi è la prima scadenza mensile dell'anno: alle 9.02 scadran
Premessa: cosa significa TINA? E’ un acronimo che sintetizza il seguente concetto. TINA signif
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Si chiama rotazione settoriale ed è già partita da un po’ di tempo. Se ben ricordate, ne abb
Open interest e movimentazioni monetarie sulle chain delle opzioni. Sulle Mibo, come ormai è evi
Voltaire amava dire che tutto andrà bene un giorno, ecco la nostra speranza, tutto va già bene